Leonardo muore a soli 2 anni: l’autopsia conferma le ultime ipotesi

leonardo

Leonardo aveva soltanto due anni e una vita dinanzi a sè: l’autopsia conferma l’ipotesi della Procura. Arrestati entrambi i genitori…

Leonardo è morto per una emorragia al fegato e non a seguito di una caduta, come era stato inizialmente dichiarato dai genitori del piccolo: a confermarlo, l’autopsia effettuata sulla salma del bimbo di due anni arrivato giovedì mattina in ospedale a Novara dopo esser stato brutalmente picchiato.

Numerose le ecchimosi rinvenute dal medico legale in diverse aree del corpo: capo, torace, schiena e persino sui genitali. I due sono stati fermati nella tarda serata di ieri. Per entrambi l’accusa è di omicidio pluriaggravato.

Gli agenti hanno condotto Nicholas (padre del piccolo) presso il carcere di Novara, mentre la mamma si trova attualmente agli arresti domiciliari perché gravida.

A lanciare l’allarme giovedì mattina era stata proprio la donna, che aveva prontamente allertato i sanitari: «Il bimbo sta male, fatica a respirare, venite, fate presto». I medici del 118 hanno soccorso il piccolo a casa, per poi dirigersi disperatamente verso l’Ospedale Maggiore, dove è deceduto poco dopo.