Le parole di Hirving Lozano in conferenza stampa



Lozano
Foto SSC NAPOLI

Ripercorriamo insieme le parole di Hirving Lozano, ultimo acquisto azzurro, nella conferenza stampa di oggi tenutasi al training center della SSC Napoli

Come annunciato ieri tramite il canale Twitter della società, è il momento della conferenza stampa di Hirving Lozano, nuovo acquisto del Napoli.

Il nuovo attaccante del Napoli ha scelto la maglietta che porterà il numero 11, ceduta con gioia da Ounas, che non è stato ancora nè ceduto nè prestato. Lozano spiega che l’ha scelto da quando è arrivato in Europa e gli ha sempre portato bene.

Il giocatore si dichiara felicissimo di essere giunto in questo gruppo, il Napoli è un’ottima squadra, è sempre stata la sua prima scelta da quando la società azzurra ha mostrato interesse nei suoi confronti, ed è contentissimo di essere stata la prima scelta anche per il mister Ancelotti.

Aspettative su Napoli. “Napoli è una città molto bella. Come squadra lotteremo per battere la Juventus”. 

Quanto è stato importante Ancelotti nella tua decisione di venire a Napoli? Sono diversi i motivi, in primis il mister, i grandi campioni che giocano in questa squadra, la città che è molto bella, e l’attaccamento alla maglia.

Può essere l’anno buono per il Napoli per vincere lo scudetto? “Lavoreremo partita dopo partita con l’obiettivo di fare sempre meglio”.

Lozano si è descritto come un giocatore veloce e con buona tecnica, e sarà pronto a dare il 100% in qualsiasi posizione mi metterà il mister.

Come ti senti ad essere il primo messicano nella storia del Napoli?Ne sono molto felice, voglio giocare e vincere, anche perché sono arrivato in una squadra che sta facendo tanto negli ultimi anni. Giocare nel campionato italiano mi aiuterà anche a migliorare e ad imparare nuove cose. Devo lavorare per poter pensare di raggiungere risultati come quelli di Hugo Sanchez”.

Juventus-Napoli. Cosa ne pensi e come ti senti rispetto a questa partita? È la madre di tutte le partite, io mi sento bene, ma la decisione spetta al mister.

Quanto è importante per te la tua famiglia e quanto è stata importante nella tua scelta di venire a Napoli? (La famiglia di Lozano è stata presente alla conferenza del giocatore). “La famiglia è sempre stata molto importante per me e la decisione di venire a Napoli l’abbiamo presa insieme”.

Come nasce il tuo soprannome EL CHUCKY? Era un monello e i suoi amici gli misero questo soprannome per questo motivo.

PROMESSA AI TIFOSI. Lozano promette di dare sempre il massimo, sempre il 100%, affinché questo basti per dare gioia e allegria al tifo partenopeo. 

 

Leggi anche