16 Febbraio 2019

Lasciata il giorno di San Valentino, tenta di suicidarsi. Salvata 22enne napoletana

lasciata

Tenta di buttarsi da un ponte dopo essere stata lasciata dal fidanzato. Sul posto i vigili del fuoco e i Carabinieri della stazione di Capodimonte

Tenta il suicidio dopo essere stata lasciata dal fidanzato nel giorno di San Valentino. Tragedia sfiorata a Chiaiano dove una ragazza di 22 anni ha tentato di lanciarsi nel traffico stradale dall’alto di uno dei sovrappassi di Viale dei Ciliegi.

Secondo quanto riporta TeleclubItalia, è stata proprio la ragazza a riferire il motivo celato dietro all’intenzione di compiere l’estremo gesto. Prontamente sul posto sono intervenuti  i vigili del fuoco e i Carabinieri della stazione di Capodimonte.

I carabinieri hanno parlato con la ragazza e, fortunatamente, sono riusciti a calmarla; l’hanno poi tratta in salvo afferrandola e allontanandola dal ponte.

La 22enne, poi, è stata affidata ai sanitari del 118 per le cure mediche. È stata, infatti, trasportata in ospedale in stato di shock.

In molti sui social hanno commentato la vicenda: c’è chi l’ha “accusata” di essere in cerca di “notorietà” e chi, invece, ha dimostrato comprensione e vicinanza alla ragazza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.