La piccola Martina non ce l’ha fatta. Ciao piccolo angelo…

la piccola Martina

E’ questa la notizia che nessuno vorrebbe leggere: Martina, la piccola guerriera di Pomigliano d’Arco non ce l’ha fatta. Si è spenta nella giornata di ieri

Il sorriso contagioso, gli occhi allegri, il nasino all’ insù: questa era la piccola Martina, una combattente di Pomigliano che, armata “solo” della gioia di vivere, aveva lottato prima contro un tumore e poi per un cuore, per tutti i suoi tre anni. E sembrava avesse vinto, affiancata da due valorississimi guerrieri, i suoi genitori, Francesca e Pasquale, che l’avevano accompagnata, mano nella mano, verso quella tanto attesa vittoria: un cuore sano, una vita nuova.

Sarebbe stato troppo bello dire “e vissero tutti felici e contenti”, perché nella travagliata favola di Martina, alla fine, la vincitrice è stata una sola: la morte. Spietata, folle ,incomprensibile,atroce…
Martina, purtroppo, non ce l’ ha fatta, non ha retto a tanto dolore ed è volata in cielo, lasciando qui quel suo grande e meraviglioso sorriso: àncora per i suoi genitori, porto sicuro per la loro nave naufragata nel dolore, esempio per chi continua a lottare, ricordo per chi la conosceva e non ha potuto fare altro che ammirarla ed amarla!

Riposa in pace, piccolo angelo.

Mariaelena Di Crescienzo