Klimt experience, la mostra interattiva arriva a Napoli



klimt experience

Dopo il grande successo riscosso in molte città italiane, la mostra interattiva dedicata al pittore viennese arriva a Napoli: tutte le informazioni sulla Klimt Experience

Evento unico e totalmente interattivo, la Klimt Experience farà tappa a Napoli dal 20 Ottobre 2018 al 3 Febbraio 2019. Ad ospitare la mostra dedicata al celebre artista austriaco Gustav Klimt sarà la Basilica dello Spirito Santo che per l’occasione diventerà il palcoscenico sul quale le opere più conosciute del pittore prenderanno letteralmente vita.

La mostra sarà strutturata come un viaggio multimediale tra le figure ed i paesaggi dell’artista. Con l’ausilio di video-installazioni e Dolby Surround diffusi in tutta la Basilica, i visitatori della Klimt Experience saranno catapultati nell’enigmatico, e a tratti sensuale, mondo klimtiano. Le opere d’arte saranno riprodotte in Full HD con 30 proiettori laser. I maxischermi diffonderanno circa 700 immagini e varie ricostruzioni in 3D della Vienna dell’epoca.

Non mancheranno, ovviamente, le opere più famose del pittore della Secessione viennese, tra cui l’Albero della Vita, Il Bacio e Giuditta. La Klimt Experience sarà arricchita anche da una zona didattica interattiva con la funzione di introdurre il pubblico alla mostra. All’interno di questa area saranno allestiti tavoli touchscreen e verranno distribuiti occhiali Samsung Gear VR. Tramite la realtà virtuale si cercherà di offrire ai visitatori l’esperienza di un’immersione totale e suggestiva nei capolavori e nella vita di Gustav Klimt.

Per maggiori informazioni sulla Klimt Experience rimandiamo al sito e alla pagina fb dell’evento.

Leggi anche