Home Prima Pagina Juventus-Napoli: le pagelle della TIMCup

Juventus-Napoli: le pagelle della TIMCup

Covid-19

Italia
50,630
Totale casi Attivi
Updated on 30 September 2020 11:54

Le pagelle della sfida dello Stadium, Juventus-Napoli a cura di Napoli.Zon

Juventus-Napoli ha sempre il suo fascino, sia al cospetto del campionato sia nella meno rinomata Coppa Italia. Il Napoli si presenta allo Juventus Stadium con la voglia di riscatto dopo la sonora sconfitta in casa di sabato scorso contro l’Atalanta, i bianconeri determinati nel difendere il proprio fortino casalingo. Ampio turnover per il Napoli per questa andata di semifinale di Coppa Italia: si rivede Maggio sulla fascia destra e Strinic su quella sinistra. A centrocampo dal primo minuto Rog e in attacco il ritorno dal primo minuto di Milik. Al completo invece la Juventus con il solo Neto tra i pali a sostituire Buffon.

Prima del fischio d’inizio, minuto di silenzio in ricordo dell’ex presidente del Napoli di Altafini, Roberto Fiore scomparso in settimana.Primo tempo a due velocità, 20 minuti di studio tra le due squadre con difese attente, Higuain, seconda parte invece ricca di occasioni dove Reina salva su un colpo di testa da calcio d’angolo di Mandzukic. Al minuto 36 del primo tempo passa il Napoli con una splendida azione corale, Hamsik, Insigne dentro per Callejon che la butta dentro. Il goal apre alle danze a 10 minuti di vivacità dove la Juve prova a reagire ma con le ali tappate da Maggio e Strinc e uno splendido Reina sulla doppia conclusione di Mandzukic prima e sulla ribattuta, il tentativo di Lichesteiner messo in calcio d’angolo da un super Reina.

Le squadre rientrano dagli spogliatoi e la Juve fa uscire la propria grinta e la solita fortuna arbitraria. Koulibaly entra in ritardo su Dybala e regala un rigore trasformato dallo stesso argentino. Altro calcio piazzato ennesimo errore della difesa azzurra che lascia solo Higuain che mette in rete (e esulta). Il Napoli si riorganizza ma non riesce a pungere e nel suo miglior momento, dopo un rigor netto negato ai danni dal Albiol e il successivo contropiede regala il secondo rigore, questa volta inesistente alla Juventus: Reina anticipa nettamente Quadrado e poi lo tocca, per Valeri è rigore.

Gli ultimi minuti all’insegna del palleggio con un Napoli che ha perso il mordente del primo tempo. Al ritorno al San Paolo servirà l’ennesima rimuntada senza incassare reti. Sabato si va a Roma dove si deciderà il campionato degli azzurri.

 

Le pagelle di Juventus-Napoli a cura di Napoli.Zon:

Reina (6,5): Salva in più occasioni la porta azzurra, nulla può nelle occasioni da rete bianconere.

Maggio (6): Sarri richiama in campo la vecchi guardia e Maggio si fa trovare pronto intrappolando Asamoah.

Albiol (5,5): preciso negli interventi soffre la non condizione del compagno di reparto centrale.

Koulibaly (5): parte bene nel primo tempo e poi le solite disattenzione e la non condizione che è una costante dal suo rientro dalla Coppa d’Africa.

Strinic (5,5): fuori condizione il terzino azzurro non punge e non argina l’avanzata bianconera.

Rog (7): il migliore del Napoli, sicuro come un veterano combatte su ogni pallone nella sua seconda partita da titolare in maglia azzurra.

dal 82st – Pavoletti (sv)

Diwara (5,5): sicuro come sempre pecca di superbia con tocchi da evitare.

Hamsik (5,5): parte benissimo nel primo tempo per poi scomparire lentamente durante la partita.

dal 57st-Zielinski (5,5): sostituisce il capitano in una giornata fuori forma, intrappolato nel centrocampo bianconero gli riesce veramente poco.

Callejon (6) : Torna al goal la punta azzurra sempre preziosa per la sua ineccepibile fase difensiva. Impegnato nella fase difensiva si sacrifica come sempre con tanto impegno.

L. Insigne (5,5): anche per il folletto azzurro partita in due fasi. Ottimi i primi 30 minuti, poi continui lanci nel nulla.

Milik (5,5): prima da titolare dopo il grave infortunio corre e da l’anima ma la condizione proprio non c’è.

dal 61st-Mertens (5): prova a riprendersi il ruolo del 9 ma proprio non va.

Allenatore Sarri (5,5): bel gioco e ottimo possesso palla ma per vincere allo Stadium ci vuole il fattore C. Al ritorno al San Paolo bisognerà trovare la cazzimma.

Latest Posts

Mezzi di trasporto, disagi e sovraffollamento nelle ultime giornate

Mezzi di trasporto, diversi disagi hanno reso il servizio di trasporto inagibile, sovraffollato e senza regole di distanziamento sociale Diversi problemi ai mezzi di trasporto...

Milik, l’Everton di Ancelotti pronto a chiudere: offerti 25 milioni

Milik, l'Everton di Carlo Ancelotti è pronto a piazzare la stoccata vincente: il club di Liverpool offre 25 milioni di euro per il polacco Arek...

Coronavirus, studente positivo al Vittorio Emanuele II: liceo chiuso

Coronavirus, c'è uno studente positivo al Vittorio Emanuele II: liceo chiuso per sanificazione. Contagiata anche la sorella Il Liceo Vittorio Emanuele II, sito in Via...

De Luca a Porta a Porta: “Penultima ordinanza, poi sarà lockdown”

Vincenzo De Luca lancia l'ultimatum nel corso della trasmissione Porta a Porta su Rai 1: "Penultima ordinanza, poi chiudo tutto" Il Presidente della Regione Campania...

ULTIME NOTIZIE

Mezzi di trasporto, disagi e sovraffollamento nelle ultime giornate

Mezzi di trasporto, diversi disagi hanno reso il servizio di trasporto inagibile, sovraffollato e senza regole di distanziamento sociale Diversi problemi ai mezzi di trasporto...

Milik, l’Everton di Ancelotti pronto a chiudere: offerti 25 milioni

Milik, l'Everton di Carlo Ancelotti è pronto a piazzare la stoccata vincente: il club di Liverpool offre 25 milioni di euro per il polacco Arek...

Coronavirus, studente positivo al Vittorio Emanuele II: liceo chiuso

Coronavirus, c'è uno studente positivo al Vittorio Emanuele II: liceo chiuso per sanificazione. Contagiata anche la sorella Il Liceo Vittorio Emanuele II, sito in Via...

De Luca a Porta a Porta: “Penultima ordinanza, poi sarà lockdown”

Vincenzo De Luca lancia l'ultimatum nel corso della trasmissione Porta a Porta su Rai 1: "Penultima ordinanza, poi chiudo tutto" Il Presidente della Regione Campania...