Insulti razzisti dal deputato Corsaro a Mihajlovic: derisi anche i napoletani



insulti razzisti

Con un post pubblicato sul suo profilo Twitter, Massimo Corsaro ha offeso in 280 caratteri Mihajlovic, il Torino, la Rai e… i napoletani. Scoppia la contestazione sui social

INSULTI RAZZISTI IN 280 CARATTERI: Cosa non si fa, o meglio ancora “cosa si è disposti a fare”, per ottenere la propria settimana di visibilità! Lo sa bene Massimo Corsaro, parlamentare dal 2013, che ha ben pensato di commentare la gara di Coppa Italia tra Juventus e Torino distribuendo offese a destra e a manca.

Quattro i bersagli del suo Tweet: Sinisa Mihajlovic, il Torino, i commentatori RAI e… dulcis in fundo, i napoletani. Il deputato di fede juventina rischia adesso gravi sanzioni, con l’ex allenatore dei granata pronto a sporgere denuncia. 

#OGGIOCOCCHIUBELLDOMUNN ha invece fatto infuriare il popolo partenopeo, deriso dopo l’uscita ai quarti contro l’Atalanta.

Leggi anche