“Insigne resta”, l’accorato appello di un giovane tifoso



Insigne
Per l'immagine si ringrazia Napoli today

“Insigne resta!”, l’accorato appello del giovanissimo Emmanuel al campione di Frattamaggiore affinché continui a vestire la maglia azzurra

Insigne, negli ultimi mesi al centro di aspre critiche e sempre più insistenti voci di mercato, toglie il sonno ai suoi sostenitori.

I supporters del numero 24 azzurro, infatti, preoccupati dai rumors che lo vorrebbero attenzionato da diversi club italiani ed esteri, ne chiedono a gran voce la permanenza all’ombra del Vesuvio.

A farsi portavoce di questo desiderio, il giovanissimo Emmanuel Carano, che, nei pressi dell’abitazione dell’attaccante di Frattamaggiore, ha esposto un grande striscione, che recita:

Lorenzo resta con noi. Comunque vada sempre al tuo fianco“.

Un bel messaggio per Insigne, talvolta fischiato da una parte del suo stesso pubblico, deluso da qualche prestazione non al top della condizione.

Intanto, ieri ci sarebbe stato un incontro tra il 24 partenopeo, il suo procuratore – Mino Raiola – De Laurentiis e Ancelotti.

Sede dell’incontro la casa dell’allenatore.

Tema della discussione, proprio la permanenza dell’attaccante a Napoli.

Pare – secondo quanto riportato dai colleghi di Sky – che le parti siano concordi nel proseguire il rapporto lavorativo almeno fino a regolare scadenza di contratto, fissata- ad oggi – al 2022.

Leggi anche