12 Novembre 2022

Inseguimento San Giorgio a Cremano, arrestati due napoletani

Arrestati due uomini dopo un lungo inseguimento a San Giorgio a Cremano: non si erano fermati all'alt della Polizia

INSEGUIMENTO SAN GIORGIO

INSEGUIMENTO SAN GIORGIO A CREMANO – Tutto accade questa note presso via Manzoni: ci sono tre uomini a bordo di una macchina che non si fermano all’alt della Polizia.

Non accennano a fermarsi ma, anzi, accelerano la loro velocità cercando di far perdere le proprie tracce alle forze dell’ordine. Questo è quanto raccontato nel comunicato ufficiale della Questura di Napoli sull’ inseguimento a San Giorgio a Cremano:”Stanotte gli agenti del Commissariato di San Giorgio a Cremano, durante il servizio di controllo del territorio, hanno intimato in via Manzoni l’alt ad un’auto con a bordo tre uomini i quali, alla loro vista, hanno tentato di eludere il controllo accelerando la marcia”.

Sono stati inseguiti fino al casello di Torre del Greco: i militari hanno portato avanti l’inseguimento dei fuggitivi che hanno anche effettuato pericolose manovre in strada. Quando hanno raggiunto la vettura i tre hanno cercato di scappare a piedi ma sono stati bloccati.

“C.A. 36enne, A.B. 35enne e D.B. 34enne , napoletani con precedenti di polizia, sono stati arrestati per resistenza a Pubblico Ufficiale” spiega ancora il Comunicato.

L E G G I ANCHE LA SEGUENTE N O T I Z I A: Borrelli investito sotto casa: il delinquente è scappato. E ’una vendetta