Allarme inquinamento delle falde acquifere

paura

Parte dal sindaco di Palma Campania l’ordinanza di non utilizzare l’acqua dei pozzi nemmeno per l’irrigazione dei campi a causa dell’inquinamento delle falde acquifere

[ads1]

Inquinamento delle falde acquifere – Nuova preoccupazione per i cittadini della provincia, costretti a lottare quotidianamente contro i disastri ambientali che si susseguono senza sosta.inquinamento acqua

Questa è la volta delle falde acquifere di Palma Campania che sembrerebbero contenere altissimi livelli di nichel ed altri inquinanti. Nello specifico, dalle analisi effettuate dal Sistema Ambientale della Provincia di Napoli (SAPNA) nel territorio della ex discarica Pirucchi, sembra che nichel, fluoruri, arsenico, ferro e manganese superino di 9mila volte i valori consentiti.

Il sindaco di Palma Campania, con una ordinanza, ha comunicato il divieto di utilizzo dell’acqua dei pozzi persino per l’irrigazione dei campi. E’ allerta fra i comuni limitrofi poichè potrebbero essere a rischio tutti i raccolti della zona vesuviana.

Si tratta di una zona tristemente conosciuta per i problemi causati dalla vecchia discarica situata proprio a Palma Campania.

Si attendono ulteriori verifiche anche da parte dei comuni limitrofi.

[ads2]