Home Cronaca Incidente mortale, Lidia muore a 26 anni. Impatto con un furgone

Incidente mortale, Lidia muore a 26 anni. Impatto con un furgone

Covid-19

Italia
404,664
Totale casi Attivi
Updated on 27 February 2021 10:15

Ha perso la vita in un drammatico incidente stradale mentre ritornava nella sua Manfredonia Lidia di soli 26 anni, si era da poco laureata

Stava per rientrare nella sua Manfredonia quando Lidia Giuliani ha perso la vita a soli 26 anni in un tragico incidente stradale. Una ragazza sempre solare che si era laureata da poco in Giurisprudenza  presso l’Università degli Studi di Foggia. La ragazza è morta sulla Statale 89 nell’impatto con un furgone che viaggiava in direzione opposta verso Foggia. La statale dove si è verificato il terribile sinistro è definita a Foggia come la strada della morte. Tanti sono stati gli incidenti negli ultimi anni su quella statale.

Le cause che hanno provocato l’incidente  sono ancora da chiarire. La città è sotto choc per la morte della giovane donna, tanti sono i messaggi di cordoglio sui social. Su tutti i messaggi spicca quello commovente del cugino Luca distrutto dalla morte della cugina:

Non trovo le parole giuste. Non trovo le forze necessarie. Quanto accaduto sconvolge ancora una volta la vita, la mia, delle persone care, quello che faccio, quello che rischio.  Da piccoli dicevi che eravamo fidanzati. Ballavamo, scherzavamo, ridevamo.  Cosa deve fare un giovane per poter vivere dignitosamente? Cosa deve fare per non rischiare ogni fottutissimo giorno? Dove sta la dignità dopo anni di studio in un lavoro mal pagato?  Ma tu non hai mai demorso. Non ti sei mai abbattuta. Tu hai sempre mostrato la parte migliore di te.  Quella strada di merda sono anni che sta in uno stato pietoso. Quante altre vittime devono esserci ancora? Cosa hanno fatto chi è in potere di farlo per la messa in sicurezza? Nulla. Da ingegnere ridico: nulla.  Cara Lidia, scendo giù. Voglio stare giù per un ultimo, immenso, abbraccio”.

Fonte: Foggiatoday

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO:Silvia Toffanin in lacrime a Verissimo per le parole di Asia Argento

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, EVENTI, POLITICA, CORONAVIRUS, UNIVERSITA’ E TANTO ALTRO ANCORA: CLICCA QUI E LASCIA UN MI PIACE

omovente quello del cugino Luca: “Non trovo le parole giuste. Non trovo le forze necessarie. Quanto accadutvolge ancora una volta la vita, la mia, delle persone care, quello che faccio, quello che rischio.  Da piccoli dicevi che eravamo fidanzati. Ballavamo, scherzavamo, ridevamo.  Cosa deve fare un giovane per poter vivere dignitosamente? Cosa deve fare per non rischiare ogni fottutissimo giorno? Dove sta la dignità dopo anni di studio in un lavoro mal pagato?  Ma tu non hai mai demorso. Non ti sei mai abbattuta. Tu hai sempre mostrato la parte migliore di te.  Quella strada di merda sPer esser sempre aggiornato sulle ultime notizie di cronaca, attualità, politica, sport, cultura ed eventi del nostro Paese, ti invitiamo a seguirci sulla nostra pagina Facebook Napoli.Zon: CLLICA QUI!

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE