4 Gennaio 2023

Incendio a Portici: evacuate 72 persone

INCENDIO PORTICI

Incendio a Portici. Ieri sera a Portici circa verso le 21 un palazzo è andato in fiamme. Le fiamme, sarebbero partite probabilmente da un appartamento per cause ancora da accertare.

Secondo quanto riporta Internapoli, In poco tempo l’incendio ha interessato tutto lo stabile di via IV

Secondo le prime ricostruzioni, colpevole dell’incendio sarebbe stata una fuga di gas, anche se si vociferava di un corto circuito proveniente dalle luci di un albero di Natale che era in uno degli appartamenti.

Tempestivamente sono giunti sul posto i vigili del fuoco e la polizia municipale, seguiti dalla protezione civile, dal capostaff del sindaco Vincenzo Cuomo, Maurizio Capozzo, e dalla compagnia del gas e dai primi rilievi, è emerso che a scatenare l’incendio nel primo appartamento sarebbe stata una fuga di gas.

INCENDIO PORTICI: LE URLA DISPERATE

Le persone che non riuscivano ad uscire dalle loro abitazioni urlavano dai balconi: “Aiutateci, moriremo tutti“.

Fate presto ci sono le mie amiche d’infanzia lì. Sono riuscita a parlare con il proprietario del primo appartamento andato a fuoco, ci sono fughe di gas ovunque”, ha detto una ragazza da un palazzo di fronte.

Erano circa le 21.40 quando la situazione è migliorata e i soccorritori hanno cominciato a trarre in salvo le persone. Dopo le 22 le fiamme sono state domate e sgomberate circa 72 persone. Nessuno però, fortunatamente, ha riportati gravi danni. CLICCA QUI PER IL VIDEO

Leggi anche: Napoli, arrestato boss latitante: era dalla figlia