18 Luglio 2022

Imposta di bollo, tassa annuale se si supera una certa cifra sul conto personale

L'imposta di bollo potrebbe gravare sulle tasche degli italiani: bisogna fare attenzione ai soldi che si hanno sul proprio conto

IMPOSTA DI BOLLO

L’imposta di bollo potrebbe gravare sulle tasche degli italiani: bisogna fare attenzione ai soldi che si hanno sul proprio conto

IMPOSTA DI BOLLO – Con la guerra in Ucraina diversi paesi europei hanno visto aumentare i beni di prima necessità e aumentare i costi anche delle tasse. La stessa sorte è capitata anche agli italiani.

Ci sarà ancora da pagare: si tratta di un canone annuo della somma di 34.20 che verrà addebitato in maniera automatica sui conti di chiunque abbia una giacenza media annuale sul conto ( bancario o postale) di almeno 5000 euro.

La tassa, obbligatoria, ovviamente non sarà richiesta a coloro i quali non superano la cifra sopra indicata oppure chi ha un ISEE annuo inferiore ai 7500 euro.

Chi non volesse pagare l’imposta di bollo potrebbe mantenere il saldo sul proprio conto al di sotto della cifra di 5000 euro oppure dividere il proprio patrimonio su più conti che siano di banche diverse arrivando sempre a max 5000 euro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO: Pippo Baudo figlio segreto: perché è corso in Italia

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, EVENTI, POLITICA, CORONAVIRUS, UNIVERSITA’ E TANTO ALTRO ANCORA: CLICCA Q U I E LASCIA UN M I   P I A C E