29 Gennaio 2022

Il Cantante Mascherato 3, i segreti delle nuove maschere

il cantante mascherato 3

Continuano i video dedicati agli outfit delle nuove maschere de Il Cantante Mascherato 3. Scopriamo insieme tutte le novità

A meno di due settimane dalla prima, attesissima puntata de Il Cantante Mascherato 3, continuano i video dedicati alle nuove maschere che faranno parte del cast. Qualche giorno fa abbiamo parlato, tra gli altri, della medusa e del drago.

Avevano colpito i nostri lettori soprattutto il colorato e luccicante cappello della medusa, un accessorio da vera Diva, ma anche il giubbotto di pelle con le scaglie del drago. Un abbigliamento aggressivo e fiero, insomma, per una delle maschere più interessanti della nuova stagione.

Le maschere protagoniste di questo articolo sono, invece, Soleluna, il Pastore Maremmano e l’Aquila. Gli ultimi tre video pubblicati sulle pagine social de Il Cantante Mascherato ci hanno, infatti, rivelato qualche particolare in più sul loro outfit.

Iniziamo dai raggi della luna, una parte della grande maschera di Soleluna. La conduttrice Milly Carlucci ha mostrato soltanto questo primo pezzo: vediamo dei raggi dorati fuoriuscire da una mezzaluna in argento. La base della maschera, invece, è nera e ricoperta di stelle.

Il pastore maremmano, una delle maschere più apprezzate de Il Cantante Mascherato 3, è pelosissimo e ha un nasino morbidissimo. La bocca è semiaperta, e si vedono anche le zanne. La dentatura del cane, però, non fa paura, ma solo tanta tenerezza.

Infine, la Carlucci ha mostrato il becco dell’aquila. Un becco che ha descritto come fiero, chiedendosi se la maschera è pericolosa. Secondo voi sarà un personaggio temibile e fiero come è descritto?

Lo scoprirete nella prima puntata de Il Cantante Mascherato 3, venerdì 11 febbraio alle 21.30 circa.

Leggi anche: Trovate bombe simili a quella usata in un attentato, l’arresto.

Per ulteriori notizie su cronaca, attualità, cultura, sport e approfondimenti sull’emergenza Coronavirus in Campania e in tutta Italia potete continuare a seguirci sul sito o sulle pagine social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.