Hysaj parla già da giocatore del Napoli



Hysaj

Hysaj, l’albanese di 21 anni reduce da una stagione da titolare nell’Empoli di Mister Sarri, parla già da giocatore del Napoli. Ma l’ufficialità non c’è!

Sembrerebbero le parole di chi è consapevole che la prossima stagione cambierà casacca al 100%.

“E’ qualcosa di grande per me. Era un sogno per il quale ho lavorato duramente e ho finalmente realizzato. Si tratta di un’opportunità che mi permette di continuare a mostrare il mio valore a un altro livello del calcio italiano”. 

Hysaj con la maglia dell'AlbaniaCon questa dichiarazione, Elseid Hysaj, giovane terzino dell’Empoli classe 1994, ha praticamente ammesso la trattativa che nei prossimi giorni lo porterà ad indossare la maglia azzurra del Napoli, e a seguire uno degli uomini che lo ha trasformato in titolare inamovibile al Carlo Castellani.

La dichiarazione è stata rilasciata a Panoramasport, portale di calcio albanese esperto di calciomercato e sembrerebbe fugare i dubbi che nelle ultime ore avevano frenato l’ipotesi del trasferimento a causa delle solite problematiche con i diritti di immagine.

“Non so molti dettagli, perché ci sono solo pochi minuti. So che ci sarà un contratto di cinque anni, mentre l’Empoli a sapere che andrà a beneficio dei cinque milioni più alcuni bonus”, queste le parole del giocatore che per il resto afferma di non aver ancora parlato con Sarri. “A dire il vero, no, non ho parlato (con Sarri) di recente. Nei giorni scorsi, prima che egli partì da Empoli, si è detto convinto del mio passaggio al Napoli. Mi conosce bene, ho trascorso con lui  di questi anni di carriera di serie B, così come la stagione dello scorso anno in serie A, mi ha dato molta fiducia, ed io ho fiducia in lui”.

Giocatore di grande dinamicità, veloce e fisico come pochi altri, Hysaj è nato a Scutari il 20 febbraio 1994 ed è uno dei difensori albanesi che si è più distinto lo scorso anno, collezionando ben 35 presenze con la maglia biancazzurra dell’Empoli.

In Italia sin da piccolo, Elseid sembra avere le idee chiare: “La mia disponibilità è tale che io continuerò a lavorare il più possibile, al fine di mostrare i miei valori. Cercherò di ripagare la fiducia datami da Napoli”

 

Leggi anche