Home Prima Pagina Higuain-De Laurentiis: la polemica continua in tribuanle

Higuain-De Laurentiis: la polemica continua in tribuanle

Covid-19

Italia
51,263
Totale casi Attivi
Updated on 1 October 2020 4:55

Continua la polemica infinita tra Higuain e il presidente Aurelio De Laurentiis. Dopo le accuse del centravanti argentino in diretta tv, esplode anche il caso sul “contributo di solidarietà” richiesto dal numero 9

Dopo la doppia sfida tra Napoli e Juve al San Paolo, la reazione di Higuain ai fischi e il gesto rivolto verso la tribuna dove siede Aurelio De Laurentiis in occasione del primo gol bianconero nel match di Coppa Italia, spunta un’altra grana tra il Pipita e il presidente azzurro. La vicenda riguarderebbe il contributo di solidarietà riferito ai tre anni in cui il centravanti argentino ha giocato per il Napoli. Il Pipita si è rivolto a un Collegio arbitrale per ottenere la restituzione di 700mila euro, la cifra versata dal club azzurro allo Stato e poi trattenuta dalle buste paga dell’argentino.

Higuain a inizio marzo ha intentato la procedura che mira alla restituzione dell’intera cifra. «La società ritiene che le richieste fatte da Higuain siano totalmente infondate», ha detto l’avvocato Mattia Grassani, il legale del club azzurro. Posizioni, quindi, diametralmente opposte: per l’argentino il contributo di solidarietà, la cosiddetta “tassa dei super-ricchi”, dovrebbe versarlo il Napoli; per il club azzurro invece è a carico del centravanti argentino.

Higuain ha scelto di rivolgersi al Collegio arbitrale, un organo di giustizia sportiva, essendo soggetto alla clausola compromissoria, nello scorso marzo e ha nominato il proprio arbitro che ha accettato l’incarico. Il club azzurro nei giorni scorsi ha a sua volta nominato il proprio arbitro ed è in attesa della sua adesione, necessaria per poter poi andare avanti nei passi successivi del procedimento. I due arbitri di parte dovranno poi nominare il presidente, super partes, dell’arbitrato. Dopo che sarà completata la procedura delle nomine verrà fissata la prima udienza, quando i tre arbitri entreranno nel merito della discussione per risolvere il contenzioso che rientra nell’ambito delle controversie sportive.

Dopo le accuse di Higuain in diretta tv rivolte a De Laurentiis, il presidente del Napoli ha preferito non replicare e nel dopo partita ha solo voluto complimentarsi con Sarri e la squadra per il gioco mostrato contro la Juve: “Un grande Napoli, una squadra che gioca un calcio splendido grazie ai suoi ragazzi e al suo allenatore! Bravi, sono orgoglioso di voi!“.

Latest Posts

Comune di Napoli: rinviato a novembre divieto circolazione auto inferiori Euro4

Comune di Napoli: rinviato al 3 novembre 202 il divieto di circolazione per auto inferiori a Euro4 a causa delle avverse condizioni meteo di...

Dodicenne mangiata dai pidocchi muore d’infarto

Dodicenne muore d'infarto dopo esser stata divorata dai pidocchi. I genitori sapevano, ma non sono intervenuti Si chiamava Kaitlyn la dodicenne residente in Georgia, aggredita...

Cimiteri dedicati ai feti abortiti: violazione della privacy

I cimiteri per i feti abortiti violano le leggi sulla privacy. Bambini abortiti e seppelliti sotto il nome della madre Scoppia il caso dei cimiteri...

Amazon mette nel mirino la Champions League: pronta offerta per diritti TV

Amazon mette nel mirino la Champions League: pronta offerta per diritti tv in Italia. Agguerrita la concorrenza a SKY. La situazione Amazon punta in alto....

ULTIME NOTIZIE

Comune di Napoli: rinviato a novembre divieto circolazione auto inferiori Euro4

Comune di Napoli: rinviato al 3 novembre 202 il divieto di circolazione per auto inferiori a Euro4 a causa delle avverse condizioni meteo di...

Dodicenne mangiata dai pidocchi muore d’infarto

Dodicenne muore d'infarto dopo esser stata divorata dai pidocchi. I genitori sapevano, ma non sono intervenuti Si chiamava Kaitlyn la dodicenne residente in Georgia, aggredita...

Cimiteri dedicati ai feti abortiti: violazione della privacy

I cimiteri per i feti abortiti violano le leggi sulla privacy. Bambini abortiti e seppelliti sotto il nome della madre Scoppia il caso dei cimiteri...

Amazon mette nel mirino la Champions League: pronta offerta per diritti TV

Amazon mette nel mirino la Champions League: pronta offerta per diritti tv in Italia. Agguerrita la concorrenza a SKY. La situazione Amazon punta in alto....