Home Attualità Governo Draghi nuovo DPCM: tutte le novità

Governo Draghi nuovo DPCM: tutte le novità

Covid-19

Italia
404,664
Totale casi Attivi
Updated on 27 February 2021 11:15

Il governo Draghi ha approvato un nuovo DPCM anti-Covid: tutte le novità principali del primo decreto Draghi

Il governo guidato da Mario Draghi approva il suo primo DPCM contenente ulteriori disposizioni per evitare il dilagare dell’infezione da Coronavirus. Il nuovo DPCM firmato Draghi si muoverebbe in continuità con l’esecutivo precedente introducendo due novità principali.

La prima consiste nella proroga del divieto di spostamento fra Regioni e province autonome di altri 30 giorni. Lo stop agli spostamenti infraregionali è prorogato, quindi, fino al 27 marzo 2021. Il divieto non tiene conto della fascia di colore cui appartiene la regione: non ci si potrà spostare verso altre regioni nemmeno in zona gialla. Gli spostamenti fuori regione saranno comunque consentiti per esigenze lavorative, situazioni di bisogno, motivi di salute o per fare rientro alla propria residenza o domicilio.

Il nuovo decreto del governo Draghi vieta fino al 27 marzo anche gli spostamenti verso abitazioni private in zona rossa. Non cambia nulla, invece, per quanto riguarda le regioni e province in zona gialla e in zona arancioni. In queste ultime, come già da precedente DPCM, ci si può spostare una sola volta al giorno verso un’ abitazione privata. Tale spostamento è consentito per un massimo di due persone, più eventuali figli minori di 14 anni o disabili,  tra le 5 e le 22. In zona gialla è possibile spostarsi per fare visita a parenti o amici nella stessa regione, mentre in zona arancione lo spostamento per tale motivazione è consentito solo nello stesso comune, fatta eccezione per i comuni con popolazione non superiore a 5mila abitanti che possono spostarsi di 30 chilometri, ma non verso un capoluogo di provincia.

 

 

 

 

 

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE