Giustino Procino, il ventiduenne non ce l’ha fatta

Giustino Procino

Giustino Procino, il 22enne di Arzano, è morto quasi due giorni fa in seguito all’incidente avvenuto domenica sera nei pressi di Aversa

Il drammatico incidente è avvenuto Domenica 13 Dicembre sulle strade di Aversa, più precisamente a via Gramsci. I ragazzi erano usciti da poco da una nota discoteca del posto quando è avvenuta la disgrazia.

A bordo della vettura non c’era solo il 22enne Giustino Procino, ma anche altri 3 ragazzi la cui età era compresa tra i 18 e i 25 anni. Due dei membri a bordo sono stati ricoverati al “Moscati” di Aversa, ma fortunatamente non presentano ferite gravi, tant’è che a breve lasceranno l’ospedale, mentre un terzo membro, Maurizio Sagliocco, 20 anni (anche lui di Arzano), è stato ricoverato al “Cardarelli” di Napoli in gravi condizioni.

Sorte diversa è toccata per il giovane Giustino Procino, il quale si trovava alla guida della Toyota. Dopo il violento scontro, il ragazzo non ce l’ha fatta ed morto sul colpo. Il 22enne era da poco diventato padre e chiunque lo conoscesse, descriveva il giovane come un bravo ragazzo e con la testa sulle spalle.

La cittadina di Arzano è in lutto per la perdita.