statistiche web Giugliano, evadono dai domiciliari: i nomi degli arrestati - Napoli ZON
31 Marzo 2022

Giugliano, evadono dai domiciliari: i nomi degli arrestati

Giugliano

Drink al bar e droga, evadono dai domiciliari: due pregiudicati di Giugliano finiscono in manette

A finire in manette sono Espedito Velardi e Antonio Cotroneo, entrambi residenti a Giugliano (Napoli). I colleghi di Teleclubitalia.it rendono noto che Velardi dovrà rispondere, oltre che di evasione, anche del reato di detenzione di sostanze stupefacente a fini di spaccio.

Cotroneo, 48 anni, era detenuto in casa e grazie a un permesso per motivi di salute ha lasciato la sua abitazione per poi allontanarsi. Il 48enne si è fermato al bar e ha sorseggiato un drink, dopodiché ha litigato con un cliente per motivi ancora ignoti. A seguito del litigio, i Carabinieri delle sezione operativa di Pozzuoli – allertati dal 112 – hanno raggiunto il locale e riconosciuto l’uomo. Cotroneo è finito in manette e, adesso, dovrà rispondere di evasione perché non ha rispettato il percorso e gli orari stabiliti dal permesso dell’autorità giudiziaria.

Nel caso di Velardi, invece, i militari del’Arma lo hanno fermato a bordo della propria auto nel comune di Qualiano nonostante l’obbligo di soggiorno nel comune di residenza. I Carabinieri hanno perquisito la dimora del recidivo e sono stati rinvenuti e sequestrati 30 grammi di eroina, di cui 7 già suddivisi in 20 dosi pronte alla vendita. Sequestrata anche una somma di 560 euro perché ritenuta derivante dall’illecito.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO: “TRAGEDIA IN CAMPANIA, TROVATO IL CORPO DI UN UOMO CARBONIZZATO

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITÀ, POLITICA, UNIVERSITÀ, SPORT, CALCIO FEMMINILE CAMPANO, CULTURA, EVENTI, MANIFESTAZIONI E TANTO ALTRO: CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.