Mar - 25 Gennaio 2022
HomeCronacaGiro di prostituzione sul web tra Napoli e Caserta: a capo due...

Giro di prostituzione sul web tra Napoli e Caserta: a capo due donne

Covid-19

Italia
2,709,857
Totale casi Attivi
Updated on 25 January 2022 6:29

Scoperto giro di prostituzione sul web tra Napoli e Caserta: a capo due donne che smistavano i clienti negli appartamenti

Scoperto un giro di prostituzione tra Napoli e Caserta: costringevano le ragazze a prostituirsi e reclutare clienti tramite annunci sul web. Il business è stato scoperto dai Carabinieri del Comando provinciale di Napoli.

A capo c’erano due donne. Queste smistavano i clienti nei diversi appartamenti in cui le ragazze erano costrette a prostituirsi: organizzavano gli incontri su ogni aspetto. Le prestazioni erano poi pubblicizzate sul web e le due donne trattenevano il 50% dei guadagni.

Attualmente sono in corso perquisizioni.

L’operazione dei Carabinieri è scattata questa mattina. L’organizzazione – con a capo due donne – è stata smantellata. L’accusa è di associazione a delinquere finalizzata allo sfruttamento della prostituzione.

I militari della  Tenenza di Melito di Napoli e coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord hanno svolto le indagini. Queste hanno permesso di documentare l’attività dell’organizzazione.

Le due donne gestivano i proventi delle prestazioni. Alle prostitute era lasciato il 50% dei compensi. I partecipi all’organizzazione si dividevano i compiti: chi pensava all’adescamento dei clienti, chi al supporto tecnico delle ragazze per dare loro visibilità online.

I clienti e il conseguente via vai hanno attirato l’attenzione dei condomini di uno stabile. L’argomento è stato anche oggetto di discussione durante un’assemblea condominiale.

POTREBBE INTERESSARTI: Un’”era di pandemie”: ecco cosa ci aspetta secondo 26 scienziati

SEGUICI SU FACEBOOK. CLICCA QUI.

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE