Giorni di un futuro passato, la mostra al MANN

giorni
Foto di: Francesco De Santis

Giorni di un futuro passato, la mostra di Adrian Tranquilli al Museo Archeologico Nazionale di Napoli. In scena fino al 6 giugno

Se siete ancora indecisi su dove trascorrere la domenica del 1 maggio o volete dedicare qualche ora del vostro tempo libero a qualcosa di davvero innovativo, il MANN, Museo Archeologico Nazionale di Napoli, ospiterà fino al 6 giugno la mostra “Giorni di un futuro passato” di Adrian Tranquilli.

A cura di Eugenio Viola e con il cordinamento di Marco de Gemmis, Giorni di un futuro passato “è la più articolata e completa mostra fino ad oggi dedicata a Adrian Tranquilli, concepita come un percorso inedito, attraverso alcuni tra i nuclei tematici più significativi della ricerca dell’artista negli ultimi vent’anni.”

L’artista Tranquilli è conosciuto per le sue opere sui supereroi: per questa mostra infatti, l’artista indaga la figura dell’eroe, un modello antropologico transculturale che attraversa tempi e simbologie differenti e molto distanti tra loro – da Thor al Golem, da Eracle a Cristo. Le opere di Tranquilli sono state accostate alle statue della Collezione Farnese all’interno di un percorso espositivo, pensato appositamente per gli spazi del Museo Archeologico Nazionale, che si snoda tra le Gallerie Farnesiane, i cortili e il primo piano.

Per tutte le informazioni:
Quando: dal 2 aprile al 6 giugno 2016
Dove: Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Piazza Museo 19, Napoli
Orari: da lunedì a domenica dalle 10.00 alle 18.00 (giorno di chiusura martedì)
Prezzi:

  • Intero € 8
  • Ridotto € 4 (per i giovani della Comunità Europea tra i 18 anni ed i 25 anni )
  • Gratuito per gli under 18 anni, prima domenica di ogni mese

Info e contatti: tel. 081 442 2149
Evento Facebook:  https://www.facebook.com/events/1530103210627193/

Foto a cura di Francesco De Santis