Giornata dell’Unità e delle Forze Armate, a via Caracciolo la celebrazione

giornata-unita-nazionale-festa-forze-armate
giornata-unita-nazionale-festa-forze-armate

Giornata dell’Unità e delle Forze Armate: a via Caracciolo si festeggia l’Unità Nazionale con una cerimonia militare commemorativa

La Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate si celebrerà domani, lunedì 4 novembre, a Napoli.

A partire dalle ore 11.45, infatti, in via Caracciolo avrà luogo una cerimonia militare commemorativa in cui prenderanno parte alcuni Reparti dell’Esercito Italiano, della Marina Militare, dell’Arma dei Carabinieri e dell’Areonautica Militare.

La Festa, istituita nel 1919, celebra la fine della Prima Guerra Mondiale ed i cambiamenti politico – istituzionali che da essa sono scaturiti.

In particolare si commemora la firma dell’armistizio di Villa Giusti con l’Impero Austro-Ungarico del 1918 che completa il processo di unificazione nazionale, iniziato in epoca risorgimentale, con il rientro di Trieste e Trento.

Le Forze Armate, in particolare, intendono celebrare ed onorare tutti i caduti che hanno reso possibile la vittoria italiana.

Presente alla manifestazione sul Lungomare di Napoli anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Saranno circa 500 i militari coinvolti nella sfilata con le bandiere di guerra delle Forze Armate e della Guardia di Finanza.

Allo stesso tempo alla cerimonia prenderanno parte anche i gonfaloni delle Amministrazioni locali, le medaglie d’oro al valore miliare e gli atleti del Gruppo Paralimpico della Difesa.

Temi centrali saranno cause e fasi della Grande Guerra nonché le attuali missioni effettuale dalle Forze Italiane in Patria ed all’estero.