Lun - 29 Novembre 2021
HomeCronacaGiocattoli pericolosi: uno dei maggiori sequestri di sempre

Giocattoli pericolosi: uno dei maggiori sequestri di sempre

Covid-19

Italia
186,443
Totale casi Attivi
Updated on 29 November 2021 2:52

Giocattoli pericolosi: maxi sequestro nel porto di Napoli. Nessun requisito di sicurezza e presenza di acido ftalico

Dei giocattoli nocivi per la salute dei bambini e senza alcun certificato di sicurezza sono stati sequestrati nel porto di Napoli, come riportato dall’Ansa.

Questo maxi sequestro – effettuato dai funzionari dell’ Agenzia Demani e Monopoli in servizio all’Ufficio delle Dogane di Napoli 1- è considerato uno dei maggiori di sempre.

Un container, colmo di questi giocattoli, era pronto per finire presso una società operante nel settore del commercio all’ingrosso.

L’intero carico, falsamente dichiarato, aveva eluso tutti i controlli e comprendeva 720.000 giocattoli destinati ai bambini della tenera età. Il materiale, proveniente dalla Cina, non aveva requisiti di sicurezza prescritti dalle pertinenti normative della Ue e da quelle nazionali.

Il laboratorio chimico delle dogane di Napoli, che ha analizzato la partita, ha individuato la presenza di ftalati in concentrazioni 80 volte superiori ai limiti prescritti dal Regolamento.

Queste sostanze sono poco solubili in acqua, molto solubili negli oli e poco volatili.

Sono pericolose perché causano gravi danni allo sviluppo del sistema riproduttivo, al metabolismo e al sistema neurologico, se vengono masticate o succhiate a lungo.

L’intero carico è stato sequestrato e il legale rappresentante della società, a cui apparteneva la partita, denunciato.

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE