HomeAttualitàGenitori omosessuali, il prefetto di Napoli contro De Magistris

Genitori omosessuali, il prefetto di Napoli contro De Magistris

Covid-19

Italia
390,120
Totale casi Attivi
Updated on 9 May 2021 3:39

Il prefetto di Napoli Pantalone si scaglia contro la decisione di De Magistris di trascrivere l’atto di nascita di un bambino nato da genitori omosessuali

[ads1]

Il prefetto di Napoli Gerarda Pantalone ostacola la decisione del sindaco Luigi De Magistris di trascrivere nei registri dello stato civile del Comune di Napoli dell’atto di nascita di Ruben, nato da genitori omosessuali.

genitori omosessuali
Genitori omosessuali, il prefetto di Napoli contro De Magistris

Daniela e Marta, le due donne genitori del bambino, italiane che hanno contratto matrimonio in Spagna e residenti a Barcellona, dovranno fare i conti con l’opposizione del prefetto che dichiara nullo il provvedimento del Sindaco di Napoli in quanto, riconoscendo il figlio di una coppia omosessuale, legittimerebbe indirettamente i matrimoni gay, non riconosciuti in Italia.

Gerarda Pantalone ha infatti comunicato a De Magistris che se non provvederà a ritirare il provvedimento, sarà lei stessa a dichiarare nulla la trascrizione, fatta il 30 settembre.

[ads2]

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE