Gabry Dance, il viaggio continua



duo wheelchair dance Gabry dance

Medaglie d’oro, argento e bronzo, la Gabry dance colpisce ancora conquista l’intero podio al Campionato provinciale di Caserta

Altro titolo conquistato per la Gabry dance al Campionato provinciale tenutosi domenica al Pala Medaglie d’oro in Viale Medaglie d’oro a Caserta, organizzata dalla Fids Campania.

 Numerosi applausi e complimenti hanno ricevuto i campioni paralimpici della Gabry dance, che si sono esibiti sia nel ballo di coppia che nei loro cavalli di battaglia, sfoggiando il loro talento di ballerini e dimostrando, ancora una volta, che “Nella disabilità c’è molto di più”.

Gabry dance e il paralimpico
Gabry dance e il paralimpico

Tra i cavalli di battaglia non poteva mancare il duo di wheelchair dance,Mariangela Correal e Noemi Cibelli, esibitesi nel “Il gatto e la volpe” di Edoardo Bennato.
Giri veloci in carrozzina, frenate perfette, sorrisi smaglianti e una recitazione travolgente, il duo di wheelchair dance ha trasmesso forti emozioni all’intero pubblico del palazzetto.

Il presidente della FIDS, Giuseppe Frottolillo e i ballerini “normodotati”  si sono complimentati con le due ballerine chiedendo di fare tante foto, tra cui Noemi Cibelli, new entry della Gabry dance.

Giuseppe Frottolillo e i ballerini
Giuseppe Frottolillo e i ballerini

<< Sono 9 anni che aspetto di ballare.>> spiega la, ormai, campionessa provinciale Noemi Cibelli in un’intervista,<< Sono molto felice e allo stesso tempo sorpresa nell’aver visto quella luce negli occhi e i sorrisi delle persone per la mia esibizione. Infondo le persone sono abituate a vedere ballerini normodotati e non quelli paralimpici. E’ merito del mio maestro, Gabriele Cretoso, se oggi sono una ballerina nonché campionessa, anche se il suo motto è “Se ami la Danza puoi raggiungere grandi obiettivi”.>>

Noemi Cibelli, new entry Gabry dance
Noemi Cibelli, new entry Gabry dance

Leggi anche