20 Maggio 2022

Futuro Koulibaly al Napoli: le parole del Presidente

DE LAURENTIIS BARI

Futuro Koulibaly al Napoli: le parole del Presidente De Laurentiis a CalcioNapoli24. Dichiarazioni anche su Osimhen

FUTURO KOULIBALY AL NAPOLI-Il presidente della Società Calcio Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha rilasciato delle dichiarazioni importanti ai microfoni di CalcioNapoli24.

Ha parlato, in particolar modo, del futuro del difensore partenopeo Kalidou Koulibaly, sbilanciandosi anche poi su Victor Osimhen.

Le parole del Presidente sono state le seguenti: “Koulibaly? E’ un simbolo del Napoli, e lui se vuole non essere più un simbolo, è lui che lo deve decidere.

Noi vogliamo che Koulibaly resti, ma non è che la gente la si può obbligare. Uno ha una propria dignità e delle proprie esigenze, noi rispettiamo chiunque.

A voi risulta che ho mai obbligato qualcuno a restare pur se sotto contratto? Forse solo una volta è capitato, con mio amico Walter Mazzarri: lo saluto.

Walter a un certo punto, dopo due anni mi disse: “Presidè, io voglio andare via”. Ma gli dissi che doveva restare e lui molto rispettosamente è rimasto, rispettando il contratto e regalandoci quattro anni di soddisfazioni”.

Poi, sempre ai microfoni di CalcioNapoli24, ha spostato la lente su un altro talento della squadra partenopea, Victor Osimhen, dichiarando: “Napoli Osimheiano? Eh, ragazzi, ma lo abbiamo avuto a mezzo servizio per due anni, non è che ha giocato interi campionati. Dare un giudizio su un giocatore così è poco opportuno, ogni campionato è diverso.

La squadra si modifica nel corso della preparazione del campionato futuro. Quindi un calciatore è sempre un’incognita. Bisogna mettere sul campo anche il lato psicologico, io son sempre stato dell’idea che ci vorrebbe una psicologa.

Bisogna non mettere gli allenatori nei guai, magari una psicologa dice cose inopportune e creando una barriera di convincimenti nei calciatori, e possono cozzare con l’idea di chi allena. Quindi ci siamo sempre attenuti al rispetto dell’allenatore, che è quello che ha la responsabilità della squadra”.

Ti potrebbe anche interessare l’articolo: Il calcio nel suo Ventre: “Francoforte trionfa in Europa”

Seguici anche sulla nostra pagina facebook e resta sempre aggiornato con ogni notizia di cronaca, attualità, sport, cultura, eventi, politica, coronavirus, università e tanto altro ancora: clicca qui e lascia un mi piace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.