Forze armate, De Luca incontra il Generale Tota: il comunicato

forze armate

Forze Armate, De Luca incontra il Generale Tota: “Necessari corsi di qualificazione professionale presso la Regione per personale esercito”. Il comunicato

 

Forze Armate, si è svolto l’incontro a Palazzo Santa Lucia tra De Luca e il Gen. Tota.

Di seguito il comunicato ufficiale:

 

COMUNICATO STAMPA DEL 23 MAGGIO 2019
FORZE ARMATE, DE LUCA INCONTRA IL GENERALE TOTA
Si
è svolto a Palazzo Santa Lucia l’incontro tra il Presidente della Regione Campania e il Gen.CA Giuseppenicola Tota, Comandante delle Forze Operative Terrestri di Supporto di Verona.
Il tema dell’incontro è stato incentrato sulle attività di formazione che la Regione Campania può garantire per supportare l’esercito Italiano nei numerosi impegni istituzionali in campo nazionale e internazionale che i Reparti sostengono su apposito mandato governativo nelle operazione di pace all’estero.
In particolare il Gen. Ca Tota ha evidenziato che il mandato governativo si estrinseca tra l’altro anche nell’esplicazione di attività umanitarie, finalizzate a risolvere/alleviare problematiche rilevanti per il benessere delle popolazioni locali, quali lavori edili, impianti elettrici ed idraulici.
In questo particolare contesto, l’Esercito, ha proseguito il Generale Tota, per l’esecuzione delle varie attività impiega proprio personale specializzato nelle mansioni di elettricista, idraulico, fabbro e altre figure essenziali per saper operare a favore delle popolazioni. Tali risorse umane spesso risultano esigue rispetto alle innumerevoli richieste che vengono formalizzate dalle autorità governative/locali del paese ospitante in quanto
può usufruire su un organico a volte non sufficiente di personale specializzato in possesso dei dovuti requisiti professionali previsti dalle legge per lo svolgimento di lavori nel
settore del minuto mantenimento.
Sulla scorta delle predette risultanze pertanto il Gen.CA Tota ha chiesto al Governatore. di valutare la possibilità di consentire al nostro personale di frequentare corsi di qualificazione professionale presso la Regione Campania per la formazione nell’ambito del settore del minuto mantenimento.
Il Presidente nell’evidenziare ed elogiare l’operato delle Forze Armate ed in particolare dell’Esercito sia nelle missioni di pace e sia nelle attività nazionali laddove hanno dimostrato efficienza e perizia professionale per fronteggiare le varie esigenze di sicurezza e pubbliche calamità, ha dato la piena disponibilità ad intraprendere un percorso istituzionale con l’Esercito Italiano finalizzato alla definizioni di corsi di formazione nel settore del minuto mantenimento.
Il Governatore ha pertanto dato mandato ai propri tecnici di definire in tempi brevi i lineamenti normativi e tecnici per la individuazione dei corsi professionali nel rispetto della normativa vigente in materia. In particolare il Presidente ha altresì evidenziato, unitamente al Gen.CA Tota, che l’accordo potrebbe essere formalizzato nei termini di un protocollo d’intesa tra la Regione Campania e l’esercito Italiano“.