San Gennaro Vesuviano, picchia il figlio disabile

san gennaro vesuviano

A San Gennaro Vesuviano è stato arrestato il padre di un ragazzo disabile: l’ha maltrattato e ferito alla testa

Ancora una volta ci troviamo a raccontare un episodio di follia familiare: succede a San Gennaro Vesuviano, dove i carabinieri della sezione radiomobile di Nola hanno tratto in arrestato un uomo di 42 anni.

I carabinieri sopraggiunti in modo repentino presso l’abitazione dei due hanno trovato il ragazzo in stato di chock e ferito alla testa.

L’uomo era già noto alle forze dell’ordine; è stato arrestato per maltrattamenti al figlio disabile di 24 anni, procurandogli – stando al bollettino medico dell’ospedale – trauma cranico, edemi e graffi.

Il ragazzo, che già era stato maltrattato più volte in passato e che aveva denunciato in precedenza il padre, se la caverà con 10 giorni di prognosi.

Il 42enne è stato trasportato in carcere a Napoli.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: TERREMOTO IN CAMPANIA, TREMA LA TERRA ALL’ALBA

SEGUICI SU FACEBOOK: CLICCA QUI

FONTE: ilfattovesuviano