31 Agosto 2022

Fiorentina-Napoli, emessi Daspo per tre tifosi: due viola e un azzurro

Il napoletano è stato denunciato per possesso di coltello a serramanico e di un fumogeno

fiorentina napoli daspo

FIORENTINA-NAPOLI, DISPOSTI TRE DASPO – Il Questore della provincia di Firenze Maurizio Auriemma ha firmato in mattinata due Daspo nei confronti dei tifosi viola identificati dalla polizia di Stato dopo quanto avvenuto domenica scorsa nel corso del match Fiorentina-Napoli presso lo stadio Franchi.

L’allenatore del Napoli Luciano Spalletti, secondo quanto riportato da un video, si è avvicinato a un tifoso della Fiorentina alla sue spalle nelle prime file, che gli aveva rivolto insulti durante il corso della partita. Quest’ultimo ha cercato di colpire il tecnico tirandogli uno schiaffo, andato però a vuoto.

Il tifoso viola è stato identificato come un uomo di 51 anni e dovrà restare lontano dagli stadi italiani e dell’Unione Europea per due anni. Inoltre, due ore prima e due ore dopo lo svolgimento degli incontri di calcio, non potrà inoltre accedere ai luoghi intorno agli impianti sportivi e a quelli dove transitano i tifosi.

Il secondo Daspo è stato disposto nei confronti di un altro tifoso della Fiorentina responsabile del lancio di una bottiglia vuota da mezzo litro d’acqua, che avrebbe finito per colpire proprio l’allenatore del Napoli. L’uomo, 79enne, non potrà come il primo tifoso partecipare per due anni alle manifestazioni sportive.

Un terzo Daspo è stato invece emesso nei confronti di un tifoso partenopeo per il possesso di un fumogeno e di un coltello a serramanico di 16 centimetri. Il 38enne in questione è stato subito denunciato.

Potrebbe interessarti anche: “Cori Fiorentina Napoli, la decisione del Giudice Sportivo”.