Mer - 27 Ottobre 2021
Homeanticipazioni tvFinale Sanremo Live: tutti gli aggiornamenti della serata

Finale Sanremo Live: tutti gli aggiornamenti della serata

Covid-19

Italia
75,046
Totale casi Attivi
Updated on 27 October 2021 7:32

Finale Sanremo Live, ospiti, scaletta, aggiornamenti in tempo reale dell’ultima serata dell’edizione 2021

Finale Sanremo Live. Ecco la scaletta della finale, l’elenco degli ospiti e tutti gli aggiornamenti in tempo reale dell’ultima serata dell’edizione 2021. La serata si aprirà con Ghemon, seguito da Gaia e Irama, l’ultimo invece sarà Aiello.

Questa sera accanto ad Amadeus e Fiorello ci sarà la giornalista Giovanna Botteri, nelle vesti di co-conduttrice. Avrebbe dovuto essere alla finale anche Simona Ventura, che è risultata positiva al Covid e quindi non potrà partecipare.

Gli ospiti della serata saranno le attrici Serena Rossi e Tecla Insolia, oltre a Ornella Vanoni, Francesco Gabbani, Umberto Tozzi e Dardust. Ci saranno anche Federica Pellegrini e Alberto Tomba, chiamati a promuovere le Olimpiadi invernali di Milano e Cortina. Non macheranno gli ospiti fissi Zlatan Ibrahimovic e Achille Lauro, con il suo ultimo “quadro”.

La scaletta della finale

1. Ghemon – Momento perfetto
2. Gaia – Cuore amaro
3. Irama – La genesi del tuo colore
4. Gio Evan – Arnica
5. Ermal Meta – Un milione di cose da dirti
6. Fulminacci – Santa Marinella
7. Francesco Renga – Quando trovo te
8. Extraliscio e Davide Toffolo – Bianca luce nera
9. Colapesce Dimartino – Musica leggerissima
10. Malika Ayane – Ti piaci così
11. Francesca Michielin e Fedez – Chiamami per nome
12. Willie Peyote – Mai dire mai (la locura)
13. Orietta Berti – Quando ti sei innamorato
14. Arisa – Potevi fare di più
15. Bugo – E invece sì
16. Maneskin – Zitti e buoni
17. Madame – Voce
18. La rappresentante di lista – Amare
19. Annalisa – Dieci
20. Coma_Cose – Fiamme negli occhi
21. Lo Stato Sociale – Combat Pop
22. Random – Torno a te
23. Max Gazzè – Il farmacista
24. Noemi – Glicine
25. Fasma – Parlami
26. Aiello – Ora

Ore 21.35

Al momento si sono esibiti i primi 4 concorrenti, dunque Ghemon, Gaia, Irama (in video) e Gio Evan. Amadeus ha presentato Fiorello che è entrato vestito da Little Tony (una giacchetta rossa sopra al suo solito abito nero) e cantando un medley delle sue canzoni. Standing ovation del pubblico (orchestra).

Fiorello ha appena detto “stasera non si finirà tardissimo”, ma tutti sappiamo che sta scherzando. Oggi Amadeus ha dichiarato che non farà il prossimo festival. «Auguro a chi verrà l’anno prossimo tanto pubblico, vi deve andare male male male. Ma auguro che ci siano platee di gente fuori all’Ariston, gente che mangia in mezzo all’orchestra» – ridono Fiorello e Amadeus. Tocca ora a Ermal Meta, quinto in scaletta.

Ore 21.50

Fulminacci ha cantato il suo singolo. Subito dopo è arrivato il turno di Slatan Ibrahimovic, che con Amadeus ha schierato la formazione in campo di Sanremo. In attacco? Slatan, centrocampo Fiorello, in difesa l’orchestra «che ha difeso la musica italiana con i denti», e Amadeus in porta (o anche in panchina, o in tribuna – ride). Ha presentato Francesco Renga con l’ironia che l’ha contraddistinto in queste 4 puntate.

Ore 22.10

Dopo aver cantato Extraliscio, è il turno di Serena Rossi, presentata da Amadeus – molto affezionato alla città di Napoli. L’attrice e cantante Napoletana ha annunciato che condurrà la settimana prossima il programma “La canzone segreta”, su Rai 1.

«Ama, vediamo se indovino la tua canzone…» e canta “A te” di Jovanotti. Amadeus si è commosso. Presentano insieme i noni concorrenti in gara, Colapesce e Di Martino.

Ore 22.30

Ha cantato Malika Ayane e subito dopo uno sketch di Fiorello che parlava delle recite scolastiche dei figli e degli spettacoli a teatro. In particolare all’opera, in cui i cantanti potrebbero dire qualsiasi cosa (anche parolacce), tanto nessuno se ne accorgerebbe!

Ora cantano Fedez e Francesca Michielin, 11esimi in gara.

Ore 22.45

Amadeus presenta un’altra ospite della serata, icona della musica italiana, Ornella Vanoni. Fiorello la accompagna sulla scala dell’Ariston. Canta Una ragione in più, la musica è finita,Mi sono innamorato di Te, di Luigi Tenco e Domani è un altro giorno, sua canzone.

Ore 23.00

È arrivato Gabbani e duetta con Ornella Vanoni, cantano Un sorriso dentro al pianto. Si continua con Willie Peyote, dodicesimo in scaletta.

Ore 23.15

Torna Zlatan Ibrahimovic, che recita un monologo inizialmente sulla sua vita, ma che poi si rivela un discorso dedicato a tutti gli spettatori del Festival e all’Italia. «Io ho giocato 945 partite, ne ho vinte tante ma non tutte. Ho vinto 11 scudetti ma ne ho anche perso qualcuno. Ho vinto tantissime coppe ma ne ho anche perse alcune. Sono Zlatan anche senza aver vinto tutte le partite. Sono Zlatan quando vinco e quando perdo […] Fare niente è il più grande sbaglio che puoi fare. Ti dico una cosa: se sbaglia Zlatan puoi sbagliare anche tu. La cosa importante è fare ogni giorno la differenza. […] Questo non è il mio Festival, nè il Festival di Amadeus: questo è il Festival di tutti voi. […] Grazie Italia, la mia seconda casa».
Amadeus gli ha poi chiesto di fare un selfie con l’orchestra e con Franco, violinista amante del calcio.

Ore 23.20

Amadeus presenta Tecla Insolia, concorrente di Sanremo 2020 tra le Nuove Proposte e protagonista del film su Nada Malanima, La bambina che non voleva cantare.

Ha annunciato, insieme ad Amadeus, Orietta Berti – la tredicesima cantante in gara.

Ore 23.35

Canta Arisa, 14esima cantante in gara. Finalmente entra Giovanna Botteri, citando alcune delle parole più celebri di Lucio Dalla. Amadeus ricorda l’anno scorso, quando la giornalista riportava ciò che accadeva in Cina, a Wuhan.

Si parla dei viaggi di Giovanna, della nostalgia per la propria terra che prova quando è inviata speciale in zone di guerra o pericolose, per il suo lavoro. Presenta il quindicesimo campione in gara, Bugo. 

Ore 23.50

«Assegno il premio città di Sanremo alla persona che ha illuminato questo festival, senza Rosario Fiorello questo festival non saremmo riusciti a farlo. Ti consegno il premio Città di Sanremo» – dice Amadeus. «È il premio più bello della mia carriera. Chi se lo dimentica questo! Lo dedico a tutti coloro che hanno fatto sì che questo Festival arrivasse alla quinta puntata. È il nostro premio!» – risponde Fiorello.

Dopo la pubblicità, inizia la seconda parte della puntata. Amadeus presenta subito i sedicesimi concorrenti, i Maneskin.

Seconda Parte Finale Sanremo Live

Ore 00.00

Achille Lauro presenta il suo ultimo quadro. Giacomo Castellana, un ballerino palermitano, è il protagonista del quadro. Lauro canta “C’est la vie”, estratto dall’album 1969. Presentatosi con un completo rosa, si è poi aperto la giacca mostrando rose che gli trafiggevano il petto nudo. In sottofondo, una serie di critiche a lui rivolte da altre persone. Ad ogni critica, il sangue colava sempre di più dal petto.
Pubblichiamo un inserto dal suo monologo finale:
«La più grande storia raccontata mai. Maschere dissimili recitano per il compimento della stessa opera. Tragedia e commedia. Essenza ed esistenza. Intesa e incomprensione. Elementi di un’orchestra troppo grande per essere compresa da comuni mortali. È giunto il nostro momento Colpevoli, innocenti, attori, uditori, santi, peccatori, tutti insieme sulla stessa strada di stelle di fronte alle porte del paradiso. Tutti con la stessa carne debole. La stessa rosa che ci trafigge il petto. Insieme, inginocchiati davanti al sipario della vita. E così sia. Dio benedica solo noi, esseri umani».

Amadeus ha poi annunciato la diciassettesima concorrente in gara, Madame.

Ore 00.15

Amadeus ha ricordato che nel 2026 si terranno i Cinquantacinquestimi giochi olimpici e i Tredicesimi giochi paralimpici invernali a Milano e Cortina d’Ampezzo. Ha pertanto presentato due testimonial dei giochi, due grandi campioni olimpici: la nuotatrice Federica Pellegrini e lo sciatore Alberto Tomba. I due sportivi hanno aperto un televoto speciale: i telespettatori italiani potranno scegliere il logo dei giochi olimpici tra i due scelti dai campioni italiani. Il televoto è partito alle 00.18 e continuerà per qualche giorno. Per votarlo, clicca qui.

Adesso tocca ai diciottesimi campioni in gara, La Rappresentante di Lista, annunciati da Tomba e dalla Pellegrini.

Ore 00.30

Un altro ospite musicale: tocca a Umberto Tozzi, cantautore torinese attivo dal 1968 e famoso in tutto il mondo. Tozzi ha cantato e suonato al piano alcuni dei suoi più grandi successi, come Dimentica, dimentica, Ti amo, Stella stai, Tu e il suo grande successo Gloria, interpretato anche dalla cantante statunitense Laura Branigan. Amadeus e Fiorello hanno poi intervistato l’artista, e hanno ricordato che il 10 aprile Tozzi farà un concerto acustico allo Sporting di Montecarlo che verrà trasmesso in streaming. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza per i lavoratori della musica, gravemente colpiti dalla crisi economica causata dalla pandemia.

Ore 00.45

Ritorna Zlatan Ibrahimovic. Fiorello, sempre con il premio Città di Sanremo appeso alla giacca, ha raccontato un aneddoto su un incontro con il calciatore svedese avvenuto dietro le quinte. Zlatan ha poi ringraziato i conduttori, l’orchestra e i lavoratori dello spettacolo coinvolti nell’organizzazione dell’evento. Ha ringraziato il pubblico a casa e poi ha fatto gli auguri al figlio, che oggi compie 13 anni. Infine, ha regalato due magliette del Milan ai due presentatori, con il numero “21” (da Sanremo 2021) e ha salutato tutti.

Dopo la pubblicità, Amadeus ha annunciato la diciannovesima concorrente in gara, Annalisa.

Ore 01.10

Amadeus ha presentato Achille Lauro, che ha ringraziato i conduttori e ha dedicato la serata ai lavoratori dello spettacolo. “Io penso che la musica sia qualcosa di più di un semplice passatempo. […] Ho voluto presentare dei messaggi di libertà durante queste serate”. Lauro ha poi annunciato i ventunesimi campioni, Lo Stato Sociale.

Ore 01.20

Dopo l’esibizione del gruppo bolognese, Amadeus ha ricordato che la canzone che vincerà il Festival parteciperà all’Eurovision del 2021, che si terrà a Rotterdam. Ha poi annunciato il ventiduesimo concorrente, Random.

Ore 01.40

Amadeus ha annunciato il vincitore del Premio TIM, una crociera di un anno intorno al mondo con Costa Crociere. Insieme al Presidente della TIM, presente all’Ariston attraverso la tecnologia degli ologrammi, ha trasmesso il videomessaggio della vincitrice, la signora Paola.
Il presentatore ha poi salutato i conduttori radiofonici di Rai Radio 2 Andrea Delogu, Ema Stokholma e Gino Castaldo.

Tocca ora a Fasma, il venticinquesimo e penultimo concorrente.

Ore 01.50

Si esibisce l’ultimo cantante dei 26, Aiello. Fiorello e Amadeus hanno dato lo stop al televoto e poi hanno invitato il vincitore delle Nuove Proposte, Gaudiano. Intanto, sono già stati resi noti i vincitori del premio della Critica, della Sala Stampa e degli altri premi. Scoprili qui.

Gaudiano si è esibito con Polvere da sparo, la canzone vincitrice delle Nuove Proposte.

Ore 01.50

Amadeus ha presentato il corpo di ballo Urban Theory, che si è esibito in una performance di danza contemporanea.

Ore 02.00

Fiorello e Amadeus hanno reso nota la classifica Generale dal 26° posto al 4° posto. Eccola:

26. Random – Torno a te
25. Aiello – Ora
24. Bugo – E invece sì
23. Gio Evan – Arnica
22. Francesco Renga – Quando trovo te
21. Ghemon – Momento perfetto
20. Coma_Cose – Fiamme negli occhi
19. Gaia – Cuore Amaro
18. Fasma – Parlami
17. Max Gazzè – Il farmacista
16. Fulminacci – Santa Marinella
15. Malika Ayane – Ti piaci così
14. Noemi – Glicine
13. Lo Stato Sociale – Combat Pop
12. Extraliscio feat. Davide Toffolo – Bianca Luce Nera
11. La Rappresentante di Lista – Amare
10. Arisa – Potevi fare di più
9. Orietta Berti – Quando ti sei innamorato
8. Madame – Voce
7. Annalisa – Dieci
6. Willie Peyote – Mai dire mai (La locura)
5. Irama – La genesi del tuo colore
4. Colapesce Dimartino – Musica leggerissima.

Sul podio ci sono, dunque, Ermal Meta (Codice 01 per il televoto), Francesca Michielin & Fedez (Codice 02) e Maneskin (Codice 03). Parte ora il televoto.

Ore 02.10

Amadeus ha presentato altri tre ospiti, che si sono esibiti con alcuni dei loro più grandi successi. Parliamo di Michele Zarrillo, Paolo Vallesi e Riccardo Fogli.

Ore 02.20

Prima di annunciare il concorrente vincitore di Sanremo, un altro ospite: il produttore musicale Dardust (pseudonimo di Dario Faini). Il produttore si è esibito al piano e ai tamburi, accompagnato da un complesso musicale.

Ore 02.30

Amadeus e Fiorello hanno annunciato i tre finalisti sul palco. Prima di annunciare i vincitori, però, hanno annunciato gli altri premi. Ne abbiamo già parlato qui, ma li riscriviamo.

1. Premio della Critica “Mia Martini” – Willie Peyote.
2. Premio della Stampa “Lucio Dalla” – Colapesce Dimartino.
3. Premio per il miglior testo “Sergio Bardotti” – Madame.
4. Premio per la migliore composizione musicale “Giancarlo Bigazzi” – Ermal Meta.

Ore 02.40

Annunciato il vincitore del 71° Festival di Sanremo. Il vincitore dell’edizione 2021 sono i Maneskin. Leggiamo la classifica finale:

3. Ermal Meta – Un milione di cose da dirti.
2. Francesca Michielin e Fedez – Chiamami per nome
1. Maneskin – Zitti e buoni.

Grazie per avere seguito la Finale Sanremo Live con noi. Articolo scritto in collaborazione con Giuseppe Meccariello

 

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE