Home Cronaca Figlio minaccia madre con cacciavite

Figlio minaccia madre con cacciavite

Covid-19

Italia
499,278
Totale casi Attivi
Updated on 25 January 2021 14:27

Il figlio minaccia la propria madre con un cacciavite. Il movente: la donna non voleva dargli i soldi per comprarsi la droga.

[ads1]

Ennesimo episodio di violenza familiare. Un 28enne iracheno ha minacciato sua madre con un cacciavite perché quest’ultima, non voleva dargli i soldi con cui il ragazzo avrebbe voluto comprare la droga. Il tutto è accaduto a Secondigliano, cittadina “famosa” per i numerosi episodi legati alla malavita e alla violenza. Ad aggravare la situazione non solo il gesto di brutalità e crudeltà nei confronti della donna, ma anche il fatto che il ragazzo si trovasse già agli arresti domiciliari una serie di episodi poco concordanti con la legge.

Il ragazzo, preso dalla furia per la negazione della madre in seguito alla sua richiesta, ha deciso di ferire la madre in più punti del corpo, prima con un cacciavite e poi, successivamente con una forbice. La donna, fortunatamente, nonostante possedesse numerose ferite sparse su tutto il corpo, è riuscita ugualmente a recarsi presso il comando dei carabinieri più vicino e denunciare l’accaduto.

In seguito alla denuncia, i militari si sono subito recati presso l’abitazione e hanno arrestato il ragazzo. Inoltre, hanno subito soccorso la donna portandola presso l’ospedale più vicino. La donna è stata medicata ed è fuori pericolo di vita, mentre il giovane ragazzo è stato portato presso il carcere di Poggioreale.

[ads2]

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE