28 Aprile 2021

Festa di 18 anni con fuochi d’artificio nel napoletano: sanzionati 19 invitati

festa 18 anni

Festa illegale a Castellammare di Stabia: i Carabinieri interrompono un diciottesimo compleanno. Sanzionati i 19 invitati

Festa di 18 anni illegale nel napoletano: ennesimo party organizzato in barba alle norme anti-Covid.

Ieri sera i Carabinieri della sezione radiomobile di Castellammare di Stabia hanno interrotto una festa di compleanno.

I militari, incuriositi da alcuni fuochi d’artificio, hanno effettuato un controllo e hanno bloccato i festeggiamenti in corso.

Erano circa le 22:30 di ieri quando i militari sono intervenuti in Via Simmaco, di fronte al pronto soccorso dell’ospedale di Castellammare di Stabia.

I Carabinieri, giunti sul posto, hanno scoperto che in un’abitazione privata 19 persone stavano partecipando ad una festa di 18 anni.

Secondo quanto riporta “Il Meridiano News”, le forze dell’ordine hanno provveduto a sanzionare tutti i presenti per inottemperanza alle misure anti Covid-19.

Purtroppo questa non è la prima occasione in cui dei ragazzi, soprattutto giovanissimi, si riuniscono per festeggiare una ricorrenza creando pericolosi assembramenti.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI: AMICI DAILY, ECCO COSA È ACCADUTO IN STUDIO: TELEVOTO SPECIALE PER I BALLERINI

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, EVENTI, POLITICA, CORONAVIRUS, UNIVERSITA’ E TANTO ALTRO ANCORA: CLICCA QUI E LASCIA UN MI PIACE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.