1 Giugno 2022

Festa dei carabinieri a Napoli il 4 giugno per il 208esimo anniversario

dramma in campania

Festa dei carabinieri a Napoli – grandi festeggiamenti sabato 4 giugno a Piazza Plebiscito per il 208esimo anniversario dalla Fondazione

Festa dei carabinieri a Napoli – Il 4 giugno l’Arma dei Carabinieri festeggerà i 208 anni dalla sua Fondazione con stand, mezzi storici, incontri con i principali reparti dell’Arma e dimostrazioni pratiche che animeranno Piazza Plebiscito dalle ore 9 alle 16.

L’evento, gratuito e aperto a tutti, sarà un’occasione per rafforzare il legame con la città e i cittadini e per sperimentare attrezzature fantascientifiche, mezzi di ultima generazione e procedure dei corpi speciali.

Tra le diverse attività proposte, spiccano le simulazioni di investigazioni.

Si potrà assistere dal vivo all’analisi di una scena del crimine (un finto omicidio commesso in strada con una pistola), con tanto di rilevazioni di impronte digitali e e palmari per mezzo di polveri dattiloscopiche magnetiche (proprio come si vede nei film!). L’ambiente sarà poi rilevato tridimensionalmente attraverso la fotocamera sferica “3D pixel – One Click”.

Si potrà partecipare alla neutralizzazione di una bomba inesplosa insieme ai Carabinieri Artificieri Antisabotaggio e all’ausilio del robot Allen-Vanguard Defender che scruterà l’area.

Ma non finisce qui: in un altro stand dei cani del nucleo Cinofili daranno prova del loro infallibile fiuto con la simulazione di un ritrovamento di droga e esplosivi; mentre, un’altra sezione gestita dal Gruppo Tutela Patrimonio culturale sarà dedicata all’esposizione delle opere d’arte contraffatte e sequestrate.

Saranno presenti anche i Carabinieri del Nucleo Subacquei che mostreranno le loro attrezzature di immersione e i Carabinieri Forestali che allestiranno spazi con animali imbalsamati e oggetti in avorio recuperati durante le operazioni antibracconaggio.

Inoltre, ci sarà uno spazio di esposizione dedicato a tutti i veicoli utilizzati dall’Arma: dalla velocissima Lotus Evora, alla Giulia 2.9 T in uso al radiomobile di Napoli, fino al mastodontico RG12 (di 9 tonnellate) , impiegato per il soccorso tattico e l’ordine pubblico.

I più temerari avranno anche la possibilità di sfidare i Carabinieri campioni della Boxe e delle arti marziali a piedi nudi sul tatami, come in una gara olimpica.

La manifestazione sarà accompagnata dalle note della Fanfara dei Carabinieri del 10° Reggimento Campania.

Il calendario delle attività della Festa dei carabinieri a Napoli è davvero molto ricco, interessante e coinvolgente e permetterà ai partecipanti di vestire idealmente la divisa per un giorno.

Fonte: CORRIERE DELLA SERA

Potrebbe interessare leggere anche : Droga: blitz dei carabinieri a Ponticelli, 3 arresti

Se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Attualità, Sport, Politica, Sanità, Istruzione, Eventi e Spettacolo, Cultura e tante altre curiosità seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli Zon e lascia un like : CLICCA QUI