11 Marzo 2021

Fabrizio Corona deve tornare in carcere, si ferisce i polsi su Instagram

Fabrizio Corona

Fabrizio Corona deve tornare in carcere, gli vengono revocati i domiciliari. Lui minaccia i giudici su Instagram e si taglia i polsi

Fabrizio Corona- Il tribunale di Sorveglianza di Milano gli revoca gli arresti domiciliari: tornerà in carcere.

Ivano Chiesa, legale dell’ex fotografo ha rivelato:” appena gliel’ho comunicato, si è ferito ai polsi”. Per questo è stato scortato dalla polizia sino all’ospedale di Niguarda con ferite alle braccia di lieve entità.

Corona ha pubblicato nelle sue storie di Instagram il video con il volto sporco di sangue dopo essersi tagliato i polsi, dove minacciava i magistrati: il presidente del collegio della Sorveglianza Marina Corti e il sostituto pg Antonio Lamanna.

Lunedì scorso, Corona aveva chiesto ai magistrati di non farlo ritornare “all’inferno” (in carcere), ma la sua richiesta non è stata accolta. Dunque gli è stato revocato il differimento penale per una serie di violazioni: le comparsate in tv e l’uso dei social network, da cui sono scaturite denunce a suo carico per diffamazione e minacce.

Al momento dell’arrivo dell’ambulanza e delle guardie a casa dell’ex paparazzo, l’uomo ha iniziato ad urlare ed ha frantumato il vetro di un’ambulanza.

DI SEGUITO I VIDEO DELL’ACCADUTO:

 

LEGGI ANCHE:Nicola Zingaretti, gaffe su Sergio Mattarella vaccinato

PER RETARE SEMPRE AGGIORNATO SEGUICI SU FACEBOOK CLICCANDO QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.