13 Novembre 2022

Esplorando il piacere femminile con l’orgasmometro

I ricercatori del team Jannini hanno validato un nuovo strumento per conoscere l'intensità dell'orgasmo femminile

esplorando piacere femminile

ESPLORANDO IL PIACERE FEMMINILE CON L’ORGASMOMETRO – L’orgasmo femminile è stato spesso definito come nascosto e sconosciuto ma grazie alla ricerca ci stiamo avvicinando sempre di piu’ alla conoscenza. Il merito va al team del dottore Emanuele A. Jannini che ha creato un nuovo strumento: “l’orgasmometro”.

L’orgasmometro è una scala di valutazione soggettiva dove la donna può assegnare un punteggio da 1 a 10 rispetto al piacere e all’intensità dell’orgasmo. 1 corrisponde al minimo del piacere mentre 10 è il massimo. Attraverso questo strumento semplice e veloce la donna può riflettere sulla propria vita sessuale e avere maggiore consapevolezza.

L’orgasmometro è stato somministrato ad oltre 500 donne tra i 19 e i 35 anni ed è emerso che chi riporta un punteggio inferiore a 5 è piu’ probabile che possa incontrare delle criticità nella sessualità.

Le donne predisposte ad orgasmi piu’ intensi sono quelle che praticano l’autoerotismo con maggiore frequenza e che hanno una maggiore lubrificazione vaginale; questi due fattori sembrano associati con un maggiore desiderio, fantasie sessuali e soddisfazione sessuale.

Inoltre, chi ha provato l’orgasmo vaginale e clitorideo sembra avere una migliore conoscenza del proprio corpo, assicurandosi momenti di piacere.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO Sex toys: gli alleati delle pazienti oncologiche e non