Esperimento sociale: il video che spopola sul web

esperimento

Il video del momento è frutto di un esperimento sociale. Milioni di visualizzazioni e gli “attori” finiti sotto la luce della ribalta

Il video che sta spopolando nel mondo dei social è frutto di un esperimento.

Nato dall’idea di un’agenzia di comunicazione del napoletano, con la partecipazione di “attori” che si sono prestati al gioco, il video ” Mamma, mi serve casa libera” esplode sul web.

Oltre alle milioni di visualizzazioni in pochissimi giorni, i ragazzi che hanno partecipato sono continuamente fermati per strada e nei negozi e riconosciuti come i protagonisti dei simpatici sketch.

L’argomento? Lasciare la casa libera per incontrare i “congiunti” dopo 2 mesi di lontananza.

Da qui le reazioni sorprese dei genitori che reagiscono alla candid nelle maniere più assurde. C’è chi cerca di comprendere l’esigenza del figlio, chi sarebbe disposto a cacciarlo di casa, chi pensa che questa quarantena abbia sortito un pessimo effetto.

L’esperimento dà voce a quella che potrebbe essere una delle richieste più sentite e comuni tra i ragazzi e allo stesso tempo mostra le possibili reazioni dei genitori….del sud!

Gli effetti della quarantena si fanno sentire…ma…

…non vogliamo togliere la sorpresa!

Lasciamo a voi la possibilità di “toccare con mano”.

Di seguito il video più cliccato del momento. Buona visione!