Elezioni Regionali, dal Ministro Costa M5S a Beneduce FI: si a De Luca

coronavirus de luca elezioni regionali
Immagine di repertorio

Elezioni regionali in Campania, il governatore uscente incassa il sostegno trasversale: dal Ministro Costa del M5S, alla Beneduce di Forza Italia

Elezioni regionali in Campania, De Luca resta l’unico candidato in campo dopo i sostegni trasversali ricevuti da più parti negli ultimi giorni.

Con il centrodestra ancora alle prese con la scelta del candidato da contrapporre al governatore uscente, non risultano ancora oppositori al Presidente uscente: la scelta dovrebbe essere sciolta in questa settimana tra l’ex Caldoro, Marutsciello o un candidato leghista.

Intanto Vincenzo De Luca incassa sostegni trasversali, nel centrosinistra e non solo: dopo i si di Articolo 1 di Bersani, del Sindaco di Nusco De Mita e di quello di Benevento Mastella arrivano anche gli apprezzamenti del Ministro dell’Ambiente del M5S Costa (che prima dell’emergenza Covid-19 veniva indicato come candidato unitario a Santa Lucia) “De Luca ha messo al centro la tutela della salute”.

Ieri anche la consigliera regionale uscente di Forza Italia, Debora Beneduce, ha annunciato il suo sostegno a Vincenzo De Luca e dopo gli scandali e gli arresti scattati in settimana che hanno colpito la famiglia Cesaro, dal Partito campano di Berlusconi sembra scattato un fuggi fuggi generale.

Anche la sinistra più “ortodossa” i pareri sono differenti con il Sindaco di Napoli che non riesce a fare breccia su una candidatura personale contro il governatore: Potere al Popolo ha annunciato che correrà da solo e con Articolo 1 già a sostegno di De Luca e Ruotolo che chiede unità al centrosinistra, le speranze del Sindaco di Napoli sembrano essere ai minimi storici.

Nell’attesa di conoscere gli avversari di De Luca, il governatore uscente continua a tessere la tela delle alleanze della coalizione a suo sostegno: annunciate ben 14 liste regionali.

LEGGI ANCHE: Tragedia in strada, auto contro muro: muore ragazzo di 20 anni

Seguici su Facebook e resta aggiornato con NAPOLIZON (clicca qui).