ELEZIONI IN CAMPANIA, ALLE 19 AFFLUENZA AL 52,59%

Elezioni 4 marzo
Elezioni 4 marzo

Elezioni in Campania, alle 19,00 si registra un’affluenza del 52,59%. Benevento il dato più alto al 58,59%, Napoli il più basso 50,31%

Elezioni, sin dalla mattina le votazioni sono state caratterizzate dalle file dovute al nuovo sistema di controllo, che prevede il bollino anti-frode.

La novità, contenuta nella legge elettorale,  prevede che la scheda sia dotata di un bollino che viene staccato prima che venga riposta nell’urna, per evitare eventuali frodi.

Nonostante le file il voto si sta svolgendo in maniera regolare.

PORTICI

Al Comune di Portici si è registrata la rottura della stampante dell’ufficio elettorale, che ha creato qualche problema a coloro che avevano bisogno del duplicato della tessera elettorale.

Si è risolto nella stessa mattinata il guasto che ha così permesso il normale svolgimento delle attività.

L’Affluenza

In Campania il primo dato alle 12 dava appena il 16,92% dei votanti. All’attuale rilevazione delle 19 (fonte Mininterno) la Campania registra una percentuale di votanti del 52,59%, rispetto al 58,51% su base Nazionale.

Entrando nel dettaglio la provincia che registra la percentuale più alta è quella di Benevento con il 58,59%. Napoli registra il dato più basso dell’intera Regione con 50,31%.

In ordine decrescente rispetto a Benevento seguono:

  • Avellino 56,12;
  • Salerno 55,12;
  • Caserta 53,57.

Quindi la Campania al momento registra un dato più basso rispetto a quello nazionale del 58,51% di – 6 punti percentuali.

Registreremo i prossimi dati relativi all’affluenza alle 23,00, in attesa poi del lungo spoglio e del relativo conteggio che rileverà i dati definitivi.