17 Ottobre 2022

Dramma familiare, picchia madre e zia anziane

dramma familiare

Nuovo dramma familiare – E’ successo a Marigliano, in provincia di Napoli. 48enne picchia madre e zia anziane

Qui un uomo, in via San Giovanni Battista, ha picchiato la madre e la zia, rispettivamente di 76 e 67 anni, colpendole con calci e pugni. E’ accaduto nel cuore della notte, quando i carabinieri della sezione radiomobile di Castello di Cisterna, allertati, sono intervenuti all’interno dell’appartamento. I motivi dell’aggressione sono al momento sconosciuti e sono al vaglio degli inquirenti. Intanto, le due donne sono state soccorse dai sanitari del 118. Una delle due è stata trasportata all’ospedale di Nola, l’altra all’ospedale del Mare, a Napoli. Entrambe sono attualmente in prognosi riservata. L’uomo, di 48 anni, è stato arrestato: su di lui l’accusa di lesioni aggravate. Attualmente, si trova nel carcere penitenziario di Poggioreale.

A riportare la notizia, i colleghi di InterNapoli.it

Per restare sempre aggiornato su notizie di cronaca, attualità, politica, calcio, sport, cultura, spettacoli, tv e gossip, seguici sul nostro sito o sulla nostra pagina ufficiale Facebook.