21 Luglio 2022

Draghi si è dimesso: cosa succede al governo?

Draghi si è dimesso : ora il presidente Mattarella dovrà decidere se sciogliere le camere e andare al voto anticipato o provare a capire se...

draghi si è dimesso

Draghi si è dimesso : ora il presidente Mattarella dovrà decidere se sciogliere le camere e andare al voto anticipato o provare a capire se c’è lo spazio per una nuova esperienza di governo

Draghi si è dimesso. Dalla nota ufficiale diffusa dal Colle si legge: “Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto al Palazzo del Quirinale il Presidente del Consiglio dei Ministri, Prof. Mario Draghi, il quale, dopo aver riferito in merito alla discussione e al voto di ieri presso il Senato, ha reiterato le dimissioni sue e del Governo da lui presieduto. Il Presidente della Repubblica ne ha preso atto. Il Governo rimane in carica per il disbrigo degli affari correnti”.

Secondo quanto riporta FanPage, Mattarella ora dovrà decidere se sciogliere le Camere e andare al voto anticipato o provare a apire se c’è lo spazio per una nuova esperienza di governo. Quasi certamente si andrà però al voto perchè i partiti sono pronti per le urne, come avevano già detto nei giorni scorsi.

Draghi ieri mattina al Senato ha richiamato ognuno alle proprie responsabilità, dicendo esplicitamente di essere tornato sui suoi passi “perché e solo perché gli italiani lo hanno chiesto”.

Potrebbe interessarti anche: Cade il governo Draghi, cosa succede al reddito di cittadinanza

Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Attualità, Sport, Cultura, Curiosità e Università e tanto altro, seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: CLICCA QUI e lascia un like e ricorda che siamo anche su Instagram e anche su Twitter