Dopo la strage di Genova iniziano i controlli sui viadotti di Napoli: ecco la situazione



viadotti Napoli

Dopo la strage di Genova che ha segnato un’Italia intera, ecco che partono i controlli sui nostri viadotti. La situazione a Napoli sembra essere rassicurante

Dopo la strage di Genova ci sono stati segnalati dai vari utenti sui social diversi viadotti che a Napoli sembravano essere in pericolo. Continue sono state le condivisioni in questi giorni di allarmismo generale, che hanno fatto prendere una decisione importante al Comune di Napoli.

L’ufficio stradale del comune, infatti, ha eseguito vari sopralluoghi su uno dei ponti che sono stati segnalati dai cittadini, ovvero quello che si trova sulla strada 162 tra l’uscita del Centro Direzionale e Corso Malta. Come affermano al comune, i controlli però erano già in programma da settimane, soprattutto per la 162 che è stata comunque trovata in ottime condizioni. Niente da temere quindi.

Nei prossimi giorni si procederà al rivestimento di intradosso della sezione di fondo.
Un controllo è stato fatto anche al ponte della Sanità, anch’esso in condizioni rassicuranti per i cittadini. Qui si procederà comunque ad un rivestimento per una problematica di “macchie” che si presentano in occasione di eventi meteorici.
Proseguiranno nei prossimi giorni ulteriori controlli sul resto dei viadotti napoletani.

 

 

Leggi anche