Donna in bici uccisa a Nola

Donna in bici uccisa a Nola

Una donna in bici di origine ucraina è stata uccisa a Nola investita da un utilitaria.

Una donna di origine ucraina, Mynodora Ilnytska di 56 anni, è stata travolta da un auto mentre era in sella alla sua bici. La donna ha perso la vita sul colpo. L’incidente è avvenuto a Nola in via Boscofangone.

Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri intervenuti sul luogo dell’incidente, la donna è stata travolta a tutta velocità da un utilitaria di colore bianco, mentre usciva da una azienda agricola insieme al marito anche egli ucraino di 56 anni. La donna è stata scaraventata contro un polo adiacente al manto stradale e ha perso la vita sul colpo. Il conducente dell’utilitaria ha proseguito senza prestare soccorso. Sono in corso le indagini da parte dei Carabinieri, per individuare il conducente dell’utilitaria.