Donna chiede aiuto in strada: ferita dal marito

massacra

Donna ferita al viso chiede aiuto in strada a Ponticelli: il marito commetteva violenza nei suoi confronti da tempo. E’ stato arrestato

Ennesimo episodio di violenza domestica, più frequente in questo periodo nonostante l’emergenza Coronavirus; per molte donne, infatti, restare a casa non è semplice e la propria abitazione può diventare luogo di soprusi continui. Stavolta la vicenda è accaduta a Ponticelli, ieri sera, in via Carlo Miranda.

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e del Commissariato San Giovanni- Barra in servizio sono stati avvicinati da una donna ferita sul viso che ha raccontato di essere stata ferita dal marito che commetteva nei suoi confronti molteplici atti di violenza.

I poliziotti si sono recati in seguito presso la sua abitazione dove hanno trovato il coniuge. L’uomo in questione, un 29enne napoletano, era già noto alle forze dell’ordine ed era già agli arresto domiciliari, è stato definitivamente arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

Rimane attivo il 1522 il numero anti violenza e stalking promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità.

Per rimanere aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Attualità, Sport e Curiosità seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON, CLICCA QUI.

Potrebbe interessarti anche: “Napoli a Bari: truffa ad anziani con truffa del falso avvocato”.