Divertimento e cultura nel weekend del 19-20 novembre

divertimento

Il fine settimana napoletano si prevede ricco di divertimento e visite culturali di interesse. Tantissime ottime occasioni da non lasciarsi sfuggire

Il week end del 19 e 20 novembre si presenta ricco di occasioni di divertimento e di cultura.

Nell’Orto Botanico dell’Università degli Studi di Napoli, situato in via Foria, si terrà, dal 19 al 21 novembre, la “Festa dell’albero“, una manifestazione, ad ingresso libero, volta ad incentivare il rispetto e l’amore per la natura. Domenica, invece, al Museo Diocesano sarà possibile ammirare l’esposizione delle opere del Caravaggio, tramite i Tableaux Vivants, e visitare il meraviglioso Complesso monumentale Donnaregina.

Dedicato agli adulti, ma non solo, il week end offre tantissime opportunità di divertimento anche ai più piccoli. Nella Mostra d’Oltremare aprirà, infatti, a partire da sabato, il primo Villaggio di Santa Klaus.

Venerdì sera in Piazza Municipio avrà luogo l’evento “16 METRI, l’aperitivo più lungo di Napoli”, con 16 metri di aperitivo in versione “all you can eat”. Domenica al Museo di Capodimonte avrà luogo un incontro con gli scrittori, che presenteranno le proprie novità editoriali, dando vita ad un vero e proprio salotto letterario.

Per chi non avesse ancora avuto occasione di visitare la magnifica Pompei, quale migliore occasione di questa: verrà riaperta la Casa dei Mosaici Geometrici, la domus pompeiana più maestosa di tutte, con una superficie di più di 3000 metri quadri.

Bisogna ricordare altri meravigliosi eventi che riguardano Salerno con le sue luci d’artista, Sorrento con “M’illumino d’inverno” ed il Castello di Limatola con i mercatini natalizi.