15 Luglio 2022

Dimissioni Draghi: Mattarella respinge la decisione

Dimissioni Draghi, Mattarella ha da ridire: '''Vada alle Camere'. Mercoledì riferirà in Aula. I Cinquestelle aprono la crisi

dimissioni Draghi, Mattarella ha da ridire

Dimissioni Draghi, Mattarella ha da ridire: ”’Vada alle Camere’. Mercoledì riferirà in Aula. I Cinquestelle aprono la crisi

DIMISSIONI DRAGHI, MATTARELLA- Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ha respinto le dimissioni del premier Mario Draghi. Ha invitato inoltre, costui a presentarsi al Parlamento. La scelta di Mattarella, di mandare in Parlamento il governo Draghi rappresenta l’adempimento a un preciso dovere democratico e di trasparenza, dovuto al Paese.

Nel frattempo, il premier prosegue a rilasciare dichiarazioni in merito alla sua scelta. “Dal mio discorso di insediamento in Parlamento ho sempre detto che questo esecutivo sarebbe andato avanti soltanto se ci fosse stata la chiara prospettiva di poter realizzare il programma di governo su cui le forze politiche avevano votato la fiducia. Questa compattezza è stata fondamentale per affrontare le sfide di questi mesi. Queste condizioni oggi non ci sono più”, ha detto in Cdm. 

Il Presidente della Repubblica non ha accolto le dimissioni e ha invitato il Presidente del Consiglio a presentarsi al Parlamento per rendere comunicazioni, affinché si effettui, nella sede propria, una valutazione della situazione che si è determinata a seguito degli esiti della seduta svoltasi oggi presso il Senato della Repubblica. Lo si legge in una nota del Quirinale.

Draghi, durante la riunione del Cdm avrebbe detto ai ministri che mercoledì riferirà alle Camere e i partiti delineano già le loro posizioni.

FONTE: Ansa

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Instagram down: l’app si chiude da sola. Utenti in crisi

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATI SULLE ULTIME NOTIZIE DI CRONACA, ATTUALITÁ, SPORT, CULTURA, CALCIO NAPOLI, SPETTACOLO E TV SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK NAPOLI.ZON: CLICCA QUI E LASCIA UN MI PIACE!