Dimaro2018, camere hotel a ruba in Trentino! Sale la febbre per il ritiro

dimaro

Dimaro2018, in rapido esaurimento le camere d’hotel in Trentino. Ancora poche disponibilità. Sui siti di prenotazione online, si registra già quasi il tutto esaurito

Dimaro2018, in rapido esaurimento le camere d’albergo in Trentino.

Il Campionato si è appena concluso.

Gli azzurri, con una cavalcata epica ed emozionante, si sono piazzati al secondo posto.

Adesso il Napoli è solo formalmente al riposo, perché la società è più attiva che mai sul fronte calciomercato.

L’acquisizione di Ancelotti come nuovo tecnico porta con sé la sensazione che ci saranno operazioni interessanti in vista della prossima stagione.

Il popolo azzurro, malinconico per l’addio dell’amatissimo tecnico Maurizio Sarri, non smette di sognare un glorioso futuro per la propria squadra.

L’arrivo del nuovo tecnico, uno dei più vincenti in Italia, se non fa dimenticare l’imperituro amore che lega la tifoseria al mister di Figline, permette comunque di sognare in grande.

E così, il tifo partenopeo decide in massa di seguire anche quest’anno la propria squadra del cuore in Trentino, anche in considerazione del fatto che probabilmente dall’anno prossimo il ritiro sarà spezzettato tra Trentino e Cina.

A Dimaro è già quasi tutto sold out!

I più grandi siti di prenotazione online registrano disponibilità limitate, soprattutto per quanto concerne l’ultima settimana di ritiro.

E’ proprio durante gli ultimi giorni, infatti, che il parco nazionali si unirà al gruppo, di rientro dalla propria missione in Russia.

Ed è proprio negli ultimi giorni di ritiro che si avrà una percezione più chiara di quella che sarà la formazione del Napoli per l’attesissima stagione 2018-2019.

Tantissima la curiosità di assistere agli allenamenti dei propri beniamini, sotto la guida del nuovo allenatore.

La redazione di Napoli.zon sarà in Trentino lungo tutto il ritiro del Napoli.

Vi aggiorneremo quotidianamente, attraverso diverse dirette facebook ed aggiornamenti sul sito, su tutte le novità riguardanti la squadra azzurra.