Diciassettenne scomparsa a Nola, ancora nessuna traccia

diciassettenne scomparsa
Elena Romina Bevilacqua

Il caso, trattato anche dalla trasmissione di Rai 3 “Chi l’ha visto?”, riguarda Elena Romina Bevilacqua, la diciassettenne scomparsa il 26 maggio scorso

Si chiama Elena Romina Bevilacqua, ha diciassette anni ed è scomparsa il 26 maggio scorso da Nola.

Il suo caso è stato anche trattato ieri sera dalla popolare trasmissione di Rai 3 “Chi l’ha visto?”, la quale ha definito la storia come “complicata”.

Secondo fonti locali, la ragazza sarebbe stata avvistata l’ultima volta tra Nola e San Vitaliano nei pressi del bar “Cellini”, ma le immagini di una videosorveglianza non hanno fornito risposte soddisfacenti e la famiglia è ancora in ansia. Alcune persone avrebbero affermato di averla vista a bordo di una Citroen C3, mentre in base alla ricostruzione della conduttrice di “Chi l’ha visto?”, Federica Sciarelli, la giovane sarebbe arrivata a Roma per incontrarsi con un uomo non ancora identificato, mentre il suo iPad sarebbe rimasto in Campania, nel luogo esatto in cui il padre della ragazza ha parcheggiato l’auto.

In base alla scheda fornita anche da “Chi l’ha visto?”, al momento della scomparsa, Elena Romina indossava un vestitino blu, un giubbino rosa e fiori e scarpe marroni con zeppa. Segni particolari della diciassettenne scomparsa, tre tatuaggi: uno con fiori e farfalle sul piede e sulla gamba destra; un rosario sulla mano e sul polso; un’altro con fiori e farfalle sulla spalla sinistra.

La giovane ha una corporatura normale, occhi e capelli castani ed è alta 170 cm.

Qui il link alla scheda della ragazza scomparsa.