Home Attualità Di Maio ricorda la vittima di Casalnuovo:"Risolviamo la questione Ponte Morandi"

Di Maio ricorda la vittima di Casalnuovo:”Risolviamo la questione Ponte Morandi”

Covid-19

Italia
45,489
Totale casi Attivi
Updated on 23 September 2020 10:39

Il ministro degli esteri Di Maio ritorna sul Ponte Morandi e chiede che la politica rispetti le promesse:”Bisogna risolvere”

Ecco quanto scritto dal ministro Luigi Di Maio sulla propria pagina facebook riguardo la situazione Ponte Morandi:

“Tempo fa ho incontrato la moglie di un autotrasportatore morto nella tragedia del ponte Morandi. Lei si chiama Filomena, di Casalnuovo di Napoli. Suo marito si chiamava Gennaro Sarnataro, aveva 43 anni. Oltre alla moglie lasciava due figli.
Gli occhi di quella signora me li ricordo bene.
Con il crollo del ponte Morandi, di persone ne morirono 43. Significa 43 famiglie distrutte, per qualcosa che nessuno di noi ancora oggi riesce a immaginare, perché certi dolori per conoscerli, purtroppo, devi viverli in prima persona.
Non riuscire a immaginare quel dolore però non può portarci alla cecità. Gli occhi di chi ancora non si dà pace, di chi ancora sta soffrendo e di chi chiede giustizia li conosciamo bene”.

Poi Di Maio continua:
“Non è vendetta, né un capriccio, né uno slogan. È più semplicemente la politica. In politica nulla ha più valore se non ti ricordi degli occhi delle persone con cui parli.
Non voglio esprimere sentenze, né alimentare scontri, non ce n’è bisogno in questo momento. Credo solo che vada subito risolta la questione.
Alle famiglie delle vittime avevamo promesso due cose:

1) che il ponte non lo avrebbero costruito i Benetton, ma un’azienda di Stato. Infatti lo hanno costruito Fincantieri con Webuild;

2) che i Benetton non avrebbero più gestito le autostrade. Tantomeno il ponte.

Entrambe queste promesse ora vanno mantenute. La politica senta dentro di sé il peso di queste due promesse. E passi ai fatti”.

IL POST DI DI MAIO

di maio

LEGGI ANCHE: RAI DI NAPOLI: RUBATI 2.500 BUONI PASTO

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK: CLICCA QUI

Latest Posts

Casalnuovo, le scuole riapriranno lunedì 28 ottobre

Gli studenti di Casalnuovo torneranno a scuola il 28 settembre. Lo comunica il sindaco Pelliccia su facebook CASALNUOVO - Domenica e lunedì si sono tenute...

Follia nel vesuviano, minaccia la madre per soldi poi fugge dai carabinieri

Un uomo di 36 anni è stato arrestato per aver minacciato la madre per soldi. Poi ha tentato di fuggire alle forze dell'ordine. Follia...

Omicidio Willy, trasferiti nelle celle ‘degli infami’. Rischiano il linciaggio

Gabriele e Marco Bianchi, accusati per l'omicidio di Willy Duarte, ora sono a Rebibbia in celle di isolamento OMICIDIO WILLY - I due fratelli Bianchi,...

Tragedia in Campania, muore Antonio: travolto da un’auto a 35 anni

Ancora una tragedia stradale: la vittima questa volta è un giovane Carabinieri. E' stato investito da un'auto mentre faceva jogging TRAGEDIA IN CAMPANIA - Si...

ULTIME NOTIZIE

Casalnuovo, le scuole riapriranno lunedì 28 ottobre

Gli studenti di Casalnuovo torneranno a scuola il 28 settembre. Lo comunica il sindaco Pelliccia su facebook CASALNUOVO - Domenica e lunedì si sono tenute...

Follia nel vesuviano, minaccia la madre per soldi poi fugge dai carabinieri

Un uomo di 36 anni è stato arrestato per aver minacciato la madre per soldi. Poi ha tentato di fuggire alle forze dell'ordine. Follia...

Omicidio Willy, trasferiti nelle celle ‘degli infami’. Rischiano il linciaggio

Gabriele e Marco Bianchi, accusati per l'omicidio di Willy Duarte, ora sono a Rebibbia in celle di isolamento OMICIDIO WILLY - I due fratelli Bianchi,...

Tragedia in Campania, muore Antonio: travolto da un’auto a 35 anni

Ancora una tragedia stradale: la vittima questa volta è un giovane Carabinieri. E' stato investito da un'auto mentre faceva jogging TRAGEDIA IN CAMPANIA - Si...