3 Gennaio 2021

Di Lorenzo ai raggi X: tutti i numeri del terzino azzurro, ecco il focus

empoli - napoli

Giovanni Di Lorenzo è un titolarissimo per “Ringhio” Gattuso. Tutti i numeri del terzino 27 enne italiano in Cagliari-Napoli, ecco il focus

Giovanni Di Lorenzo è uno dei pilastri della formazione azzurra. Già impiegato molto frequentemente con Carlo Ancelotti, Di Lorenzo si è ritagliato uno spazio importante anche nella gestione Gattuso. “Ringhio” infatti non ha mai rinunciato al terzino ex Empoli, che è ormai da tempo padrone assoluto della fascia destra di difesa. In Serie A infatti Di Lorenzo le ha giocate tutte da titolare: 13 su 13 fin qui. Anche in Europa League è stato utilizzato moltissimo: il terzino italiano ha infatti messo a referto 6 presenze su 6, e solo in un’occasione era partito in panchina. Di Lorenzo ha inoltre messo lo zampino in 2 gol azzurri finora, fornendo 2 assist: uno in Serie A e uno in Europa League. Apparso in calo negli ultimi match, Gattuso continua comunque a concedergli fiducia e lo schiera titolare anche a Cagliari per la 15a Giornata di Serie A.

Analizziamo ora nel dettaglio tutti i numeri di Giovanni Di Lorenzo in questo Cagliari-Napoli, 15a Giornata del Campionato Italiano:

Minuti giocati: 90′.

Passaggi effettuati: 63.

Passaggi riusciti: 53.

Percentuale passaggi riusciti: 84%.

Passaggi sbagliati: 10.

Contrasti: 6.

Contrasti vinti: 4.

Percentuale contrasti vinti:  67%.

Contrasti persi: 2.

Passaggi intercettati: 4.

Falli fatti: 1.

Falli subiti: 2.

Tiri: 1.

Tiri in porta: 1.

Duelli aerei: 1.

Duelli aerei vinti: 1.

Percentuale duelli aerei vinti: 100%.

Duelli aerei persi: 0.

Dribbling tentati: 5.

Dribbling riusciti: 4.

Nel complesso la prova di Giovanni Di Lorenzo in questo Cagliari-Napoli è stata ottima. Di Lorenzo ha infatti il merito di iniziare l’azione dello 0-1 di Piotr Zielinski, innescando Petagna che ha poi assistito il centrocampista polacco. Ottimo anche l’assist per il centrocampista ex Empoli nella ripresa, che ha realizzato il gol dell’1-2 su imbeccata del terzino italiano. Nel finale Giovanni Di Lorenzo conquista anche un calcio di rigore: la sua conclusione verso la porta va infatti a sbattere sul braccio largo in area di Caligara. Voto 7 dunque per Di Lorenzo: il terzino si propone con ottimi risultati in fase offensiva e fa una prestazione senza sbavature in difesa, anticipando spesso gli avversari. Buona anche l’impostazione: l’esterno basso azzurro sbaglia pochissimi appoggi.

SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE. CLICCA QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.