Dentista abusivo smascherato a Napoli



dentista

Succede a Napoli: il ‘dentista’ già scoperto dalla GDF, aveva solo spostato il suo studio continuando ad agire illegalmente.

Napoli, 28/6 – Ennesimo caso di professioni svolte illegalmente. Stavolta è il turno di un falso dentista. Nonostante la Guardia di Finanza l’avesse già smascherato in precedenza, egli aveva semplicemente spostato il suo studio in un’altra zona di Napoli, continuando a svolgere abusivamente il mestiere.

Durante l’intervento delle forze dell’ordine, il falso medico era alle prese con un paziente napoletano, ignaro della situazione. Secondo i successivi accertamenti il listino prezzi del ‘dentista’ non era neanche economico. Chiedeva infatti €100 per la devitalizzazione, mentre l’istallazione di impianti partiva dai €500.

Questa volta i finanzieri del I Gruppo Napoli lo hanno sorpreso nel bel mezzo di una seduta di igiene orale (che faceva pagare profumatamente). Dopo il sequestro di macchinari, medicinali e studio, il falso dentista è stato denunciato per svolgimento abusivo della professione dentistica e per la mancanza delle dovute autorizzazioni.

Seguici su Facebook, clicca qui

Leggi anche